Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Considerazioni sul nuovo Statuto del Museo del Paesaggio


Considerazioni sul nuovo Statuto del  Museo del Paesaggio
Il dibattito che sta animando la Città in merito alla modifica dello Statuto del Museo del Paesaggio ci ha sollecitato a un’attenta lettura del documento stesso, approvato all’unanimità da parte del Consiglio attualmente in carica (14 membri di nomina comunale e 6 designati dall’assemblea dei soci).
Il nuovo Statuto è frutto del lavoro di un gruppo di studio formato da persone altamente competenti, che hanno cercato di renderlo attuale, senza tuttavia perdere di vista il valore storico e sociale dell’istituzione.
Viene confermato lo status di Ente Morale, istituzione riconosciuta e garantita dallo Stato già dal R.D. 11/5/1931 n. 832. Il Museo continuerà, come sempre, a essere una “persona giuridica con finalità senza scopo di lucro”.
La scelta di ridurre a cinque il numero dei consiglieri consentirà sicuramente una modalità di azione più agile ed efficace.
Riteniamo che la designazione di un membro dal Prefetto del VCO si presenti ome un’interessante innovazione: costituirà un elemento di garanzia e rappresentatività sovracomunale, nonché di dialogo con lo Stato.
I due consiglieri nominati dal Sindaco del Comune di Verbania confermano la continuità storica e istituzionale: gestione del patrimonio immobiliare, scelte programmatiche coerenti con la politica di promozione culturale, paesaggistica e turistica e molto altro ancora.
L’elezione di un membro da parte dell’Assemblea dei Soci garantisce la rappresentatività della base.
I Soci Sostenitori (ovvero Fondazioni Bancarie o altri soggetti “grandi finanziatori”) potranno portare il loro contributo costruttivo alla programmazione e vigilare, attraverso la nomina del quinto consigliere, sulla validità dell’impiego dei capitali da loro portati.
Non riusciamo a vedere come, numeri alla mano, questo statuto possa essere accusato di consegnare la gestione del Museo in mano ai privati.
Tre consiglieri su cinque sono di nomina comunale/istituzionale e uno rappresenta l’Assemblea dei soci.
La nuova configurazione proposta rende più attrattiva la partecipazione di Fondazioni bancarie e/o privati, ma non li rende decisori esclusivi.
Per valorizzare maggiormente la componente pubblica del Consiglio si potrebbe, forse, pensare che la figura del Presidente fosse scelta tra i soggetti nominati dal Comune di Verbania.
In attesa dell’approvazione da parte dell’Assemblea dei Soci (che si svolgerà sabato 18 gennaio) noi continuiamo a lavorare alla stesura delle linee programmatiche del Comitato elettorale, all’interno delle quali il Museo del Paesaggio riveste un ruolo di primaria importanza.

Comitato Carlo Bava Sindaco



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di silvano Statuto Museo Paesaggio
silvano
27 Dicembre 2013 - 08:58
 
Finalmente!!!!!
Qualcuno ha letto con attenzione la "bozza" del Nuovo Statuto, ne ha comnpreso i contenuti e gli scopi......
Corretta la valorizzazione della componente pubblica designata dal Comune con la nomina del Presidente.
Buone Feste!!!
Vedi il profilo di Ugo Lupo Informazione....???
Ugo Lupo
27 Dicembre 2013 - 22:34
 
Al Sig. Silvano
Questa è la differenza tra il “sentito dire” ed il “documentarsi” , a quanto pare il “protagonismo” può indurre a rincorrere notizie non attendibili e/o riportate in modo superficiale e quindi lanciarsi in prese di posizioni errate.
Mi sarei auspicato una maggiore attenzione, da parte di “politici” così esperti, nell’diffondere dei comunicati stampa senza conoscerne , evidentemente,il contenuto di quello su cui avrebbero scritto.
Alegher…



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti