Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - A SCHIENA BASSA E BUONA VOLONTA'

A schiena bassa e con buona volontà, oggi alcuni cittadini hanno dato un nuovo volto a due angoli di Intra con i fiori donati dai floricoltori Muzzarini e Bianchi di Pallanza.
Immagine 1
La dimostrazione che tutti vogliono una città più verde e più curata è stata espressa dalla presenza della giovane Alessandra di Cambiasca, dall'instancabile Marcella e dal competente Gabriele di Trobaso, come da Alberto di Cavandone, dalla giovane Marika, da Enrica, Livio e Savino di Intra.

Sono bastate un paio d' ore di lavoro con la divisione dei compiti e l'aiuola dell'Ufficio Informazione di Piazza Matteotti ha cambiato volto ed esprimerà al meglio la sua bellezza quando le piantine avranno radicato bene.

E'stato sufficiente un po' di lavoro e alcune piantine per rendere meno desolante, meno rinsecchita e un po' più colorata anche un'aiuola del parco Cavallotti che il tornado ha distrutto privandoci dell'ombra e forse anche dell'interesse a renderlo almeno un'area verde .

Che dire ?Grazie a queste persone che, nonostante i loro impegni, hanno dedicato del tempo al nostro quartiere, amici con i quali si potrà condividere altre situazioni che frullano nella testa ed ai quali mi auguro si aggiungano altri volenterosi, oltre che altre disponibilità di vario genere, come quella dimostrata dai due fioristi pallanzesi.

Loredana Bazzacchi - Presidente del Quartiere Intra



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Livio Commento
Livio
18 Luglio 2013 - 10:12
 
Anche questa è stata una bellissima iniziativa vista l'assenza del Comune, e a giudicare dalla foto, ma non vorrei sbagliarmi, sono le stesse persone che hanno ripulito la spiaggia dell'Arena!
Vedi il profilo di Loredana direi di no
Loredana
18 Luglio 2013 - 10:13
 
gli auspici sono buoni perchè all'appello hanno risposto anche altri cittadini che non erano presenti all'arena.Per il prossimo progetto che spero si possa fare ho necessità anche di giovani ragazzi e l'esempio nella partecipazione di ieri di due giovanissime mi fa ben sperare



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti