Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - RIPULITA L'ARENA

 


Immagine 1


 


La giornata di sabato si presentava nuvolosa e ideale per lavorare all'aperto e ripulire l'Arena.


Amici e cittadini che condividono la voglia di mantenere decorose le zone ad uso pubblico di Verbania alle otto del mattino avevano già indossato i guanti, decespugliatore e rastrello in mano si apprestavano alla trasformazione della collinetta e della spiaggia, e tutti operavano secondo le proprie possibilità fisiche .

E' vero non eravamo molti, solo una ventina, ma tutti hanno fatto la propria parte: tra questi il nipotino portato dalla nonna, il ragazzo mandato dalla mamma , alcuni ex consiglieri comunali e altri cittadini che hanno raccolto l'invito.


Il lavoro è stato impegnativo ed ha impegnato tutta la mattinata fin dopo pranzo: riempire i sacchi di materiale vario, riempire un container di erba tagliata e rastrellata, strappare l'erba che soffocava la sabbia ,raccogliere la gran quantità di legna da smaltire ammassata sulla riva. Eravamo tutti stanchi morti, ma anche molto soddisfatti del compito svolto e orgogliosi di noi stessi.


"Siamo una bella squadra " è la considerazione che mi viene spontanea "ci sono altre zone come questa da ripulire che si prestano per altre giornate cosi". La stessa considerazione è suggerita anche da altri.


Al termine qualche curioso fa capolino per vedere il lavoro fatto dai volenterosi, la sua presenza sarebbe stata apprezzata anche solo con piccoli e poco faticosi interventi.


Domenica 30 giugno il tempo si presenta bellissimo e si presta per una giornata al lago, già nel primo pomeriggio stupisce l'imponente presenza di bagnanti, già più di un centinaio, finalmente usufruiscono di una superficie pulita.


Certo che se questo imponente numero di persone avesse partecipato il giorno prima con noi, sarebbe stata anche una grande festa e tutto si sarebbe completato in un'ora al massimo con meno fatica per tutti.


Se vogliamo che le nostre richieste siano prese seriamente in considerazione, dobbiamo dimostrare di crederci per primi e operare con atti concreti; allora chi è preposto agli interventi di fronte alla partecipazione di tutti non potrà che prenderne atto e procedere per ciò che è necessario.


Noi ci crediamo e continueremo per questa strada.


 


Loredana Bazzacchi


Presidente Quartiere Intra




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti