Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

SETTE MESI DOPO IL TORNADO FINALMENTE....

 

Di Marco Sconfienza


Immagine 1


Immagine 2

 


Dopo le molte sollecitazioni ricevute, in particolare anche con una nostra interpellanza in merito del 28 gennaio u.s., l'Amministrazione cittadina ha dato seguito a quanto promesso dal Vice Sindaco  Pella in Consiglio Comunale.


Sono  di questi giorni infatti  i lavori di sistemazione dell'area per lo sgambamento cani di Villa MAioni. Si sta provvedendo alla rimozione mediante fresatura dei ceppi delle piante abbattute dal tornado del 25 Agosto 2012  a cura della ditta incaricata dal Comune, mentre il ripristino della recinzione divelta è a carico di un privato che non ha voluto far conoscere il suo nome, ma che ha compiuto un bellissimo gesto di sensibilità verso la città e verso gli animali. Ora confidiamo  nella ripiantumazione che andrà fatta gradualmente, anche in considerazione dei costi che essa richiederà.


Siamo soddisfatti come cittadini, anche se, data l'intensa frequentazione dell'area e la posizione del parco  in un punto centrale della città, i lavori avrebbero potuto essere svolti molto tempo prima per ripristinare la condizioni minime di fruibilità, evitando la vista desolante  di questi mesi che dava l'impressione di un evidente stato di abbandono.


Ora ci aspettiamo che anche il tratto di spiaggia, rimasto libero dal cantiere del CEM, venga ripulito da piante e ramaglie. La Pasqua si approssima e nella zona stazionano molti camper.  Immaginiamo la sorpresa di quanti, e sono molti,  vengono sovente in questo luogo nel vedere tutto come lo hanno lasciato la passata estate.




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Flavio Marchetto 7 mesi per tagliare qualche ceppo.
Flavio Marchetto
25 Marzo 2013 - 09:26
 
E questa giunta pretenderebbe di costruire il CEM in pochi mesi?... qualcuno fornisca un orologio al sindaco Zacchera e alla giunta tutta, evidentemente non hanno ben presente il senso del tempo...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti