Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - SENSIBILITA' AMBIENTALE

Immagine 1


In riferimento alla lettera del Sig. Dominoni, pubblicata in data 14 marzo 2013, pensiamo sia doverosa una risposta ai quesiti che egli pone.


Il presidente sig. Baldissone, facendo riferimento alla zona individuata come sede del campo da golf all'interno della Riserva Naturale Speciale del Fondo Toce, ha sicuramente ben chiaro quale sia l'area in questione e, dichiarandosi a favore della sua tutela, dimostra di essere consapevole del valore naturalistico del sito.

Consapevolezza del resto già espressa pubblicamente da cittadini, associazioni e in primis dall' ARPA stessa, con una relazione dettagliata, dove vengono evidenziati anche i rischi derivanti all' ambiente (di cui l'uomo è parte integrante) dalla realizzazione e manutenzione di tale struttura.


L'importanza di quest'area così "squallida" è riconosciuta a livello europeo ed è la Comunità Europea stessa a proteggerla, infatti nella Direttiva 92/43/CEE, l'area è stata interamente inserita come S.I.C. (Sito di Importanza Comunitaria) per la regione biogeografia continentale e, all'interno della Direttiva 79/409/CEE, è stata riconosciuta come Z.P.S. (Zona di Protezione Speciale) per la conservazione degli uccelli selvatici.


Tutta l'area è soggetta questo riconoscimento, non solo il canneto; anche perché la sopravvivenza e la fruizione dello stesso da parte dell'avifauna sono strettamente correlate al mantenimento dell'area circostante.


Tutta l'area risulta essere uno dei due maggiori "hotspot" (aree di massimo valore sotto il profilo naturalistico) dell'intera la provincia del VCO, risultando un prezioso mosaico di vegetazioni; tra le piante presenti ce ne sono alcune inserite nella Lista Rossa (specie a rischio di estinzione) italiana e regionale come Trapa natans e Ludwigia plustris.


Circa lo "squallore" espresso dal Sig. Dominoni, considerata l'elevata fruizione del sito da parte di tante persone, che quotidianamente lo frequentano, pensiamo che la sua opinione evidenzi una forte disinformazione di fondo.


Comitato per la Tutela e la Valorizzazione della Riserva Naturale del Fondo Toce


Verbania Fondotoce, 18 Marzo 2013




3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio commento
livio
20 Marzo 2013 - 09:02
 
Che i Presidenti di Quartiere non vengano quasi mai coinvolti nelle scelte strategiche da questa Amministrazione è prassi consolidata e purtroppo la decisone di autosospendersi del Quartiere Nord ne è la lampante dimostrazione.Per quanto attiene l\'area di Fondotoce, bene ha fatto il Presidente della Ovest a dichiararsi contrario, dimostrando, al contrario del Sign.Dominoni che secondo me vive su Marte,consapevolezza del valore naturalistico del sito.
Vedi il profilo di GALILEO Lasciamo stare il territorio
GALILEO
25 Marzo 2013 - 13:36
 
Sig.Dominoni, si rende conto di quello che dice ? Forse per \" SQUALLORE \" intendeva una certa trascuratezza nella manutenzione della riserva naturale di Fondotoce, ed in questo non avrebbe tutti i torti. Ma si tratta comunque di un\'area da tempo protetta, con tanto di agenti vigilanti e di limite territoriale da rispettare. Se sinora è rimasta una zona dove il cemento non ha più avuto radici, è prorpio perchè è zona protetta, dove la fauna e flora selvatica hanno trovato un posto sereno per vivere e riprodursi, e dove il turista puà fare passeggiate e prendere bagni di sole con la massima tranquillità. Non so a quale parte politica/ economica appartenga il sig.Dominoni, ma in ogni caso dovrebbe riflettere qualche istante su ciò che poi vuole dichiarare, per evitare di essere confuso per un extraterrestre (E.T......!!!!)
Vedi il profilo di Flavio Marchetto classico esempio di ignoranza.
Flavio Marchetto
25 Marzo 2013 - 14:05
 
Evidentemente il sig. Dominoni ignora il valore ecologico e paesaggistico dell\'area in questione. Anzi forse (ma sono solo mie supposizioni) il sig. Dominoni ignora addirittura che un\'area possa avere un valore diverso da quello commerciale. Perchè solo così si può spiegare una tale \"sparata\" addirittura su un giornale. Il buon senso insegnerebbe che, prima di criticare qualcuno o qualcosa, sarebbe d\'uopo informarsi almeno un pochino su quello che si critica, evidentemente il sig. Dominoni non l\'ha fatto.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti