Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - FIALS VCO: situazione non più tollerabile!

 


Immagine 1


 


La FIALS VCO ha proclamato lo stato di agitazione sulla preoccupante e non più tollerabile situazione degli stipendi dei lavoratori dell'ASL VCO!!!


 

I motivi che hanno indotto alla protesta la FIALS sono...


Il giorno 9 gennaio u.s. l'Amministrazione si è incontrata con le OOSS e la RSU per discutere la ripartizione dei fondi contrattuali; in tale sede, l'Amministrazione ha manifestato la volontà di applicare la circolare n. 12/2012 MEF, che prevederebbe l'indisponibilità al saldo/conguaglio della produttività 2011.


Il giorno 8 febbraio u.s. l'Amministrazione ha deliberato (delibera n. 117/2013) il TAGLIO al salario dei dipendenti, riducendo le quote finanziarie da destinare ai fondi di indennità, produttività e disagio ...., con una grave perdita del potere di acquisto dei dipendenti del comparto.


La ripartizione economica è stata fatta sulla base della consistenza organica dicembre 2012 bloccata dal turn over ( zero assunzioni 2012 ) e non sull' organizzazione del lavoro e organizzazione delle attività svolte in Azienda. In attesa della fantomatica riorganizzazione aziendale..... ne consegue che riducendo l'organico e mantenendo le prestazioni lavorative, i carichi e ritmi di lavoro ed i rientri in servizio sono notevolmente aumentati a fronte di uno stipendio sempre più ridotto.


In più con la riduzione del personale si sono ulteriormente aggravate le disparità di trattamento economico nella ripartizione delle varie indennità destinate alle varie figure professionali. Se già non bastasse tutto ciò nel momento in cui il CCNL Sanità è fermo da anni. Inoltre cosa ancora più grave, ed è noto a tutti, che i lavoratori dell'ASL VCO sono i più penalizzati di tutta la Regione Piemonte non avendo avuto come nelle altre ASL le progressioni economiche (salario fisso, ricorrente e pensionabile) che avrebbero messo a riparo i salari dalle scellerate manovre finanziarie


La FIALS ha chiesto un incontro al Prefetto e all'Amministrazione ASL per discutere delle sofferenze economiche e stress dei lavoratori




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti