Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

PALLANZA....VIA DEL ROCCOLO, FA PARTE DELLA CITTA' ?

Scritto da Marco Sconfienza


Immagine 1  


Immagine 2


Immagine 3 


Immagine 4


Immagine 5


 


Ritorniamo per l'ennesima volta a parlare di questo angolo dimenticato (e non solo questo) della nostra città. Il Consiglio di Quartiere aveva già fatto segnalazioni al Comune riguardo il suo degrado, nulla si è fatto.....ora ci chiediamo (subissati da continue segnalazioni di cittadini residenti): ma è possibile che una via della città sia stata dimenticata in questo modo?


Da parecchi anni la manutenzione era stata "assunta" da una volonterosa signora, che si occupava a sue spese del gravoso compito ed impiegava parte del tempo libero per il taglio dell'erba e la  pulizia in generale, (lei stessa aveva posto due contenitori per la raccolta dell'immondizia di cui uno ora è stato rimosso da ignoti), con un piccolo aiuto economico fornitogli da una colletta spontanea fatta da alcuni cittadini residenti nel quartiere.


Ora la signora per motivi di salute non può più occuparsi della via che è caduta nel degrado assoluto. Di notte, poi, stante la scarsa illuminazione ed il decentramento della zona, diventa ricettacolo di drogati e altri sbandati che lasciano a terra ogni genere di rifiuti, compresi quelli "organici" non meno disdicevoli di quelli canini....inoltre, dopo una riverniciatura effettuata la scorsa primavera, sono purtroppo ricomparsi sul muro perimetrale del Cimitero i soliti graffiti.


Ora noi chiediamo all'Amministrazione comunale come intende procedere ?


Suggeriamo alcune soluzioni già prospettate dal Quartiere e mai ottemperate.


Per evitare il passaggio di auto (peraltro vietato da un cartello in quanto la via è ciclopedonale), proponiamo la posa di panettoni da ambo i lati di accesso, Via Belgio e Via Rimembranze (ora giace una transenna dal lato Cimitero posizionata circa 5 anni orsono, che viene sistematicamente rimossa nelle ore notturne e che sarebbe appunto  il caso di sostituire con dei panettoni)


Per quanto riguarda i rifiuti, sarebbe il caso di investire CONSER VCO del suo ruolo affinchè si faccia carico di ogni via cittadina, anche quelle meno frequentate, questa a maggior ragione perché si trova in un area di rispetto cimiteriale. Diventa indispensabile il passaggio ciclico  di un addetto per rimuovere lattine e bottiglie varie, nonché tutto il resto che si può trovare, compreso le  siringhe !!!


Restiamo, e con noi tanti cittadini, in attesa di un doveroso e sollecito intervento della Municipalità.




3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio commento
livio
9 Gennaio 2013 - 08:18
 
Ahimè si, via Del Roccolo fa parte di Verbania esattamente come altre strade, forse meno note, che versano in uno stato pietoso, è un periodo che la ns città è lasciata allo sbando...mal pulita, deiezioni canine in quantità industriale
per non parlare delle \"famose\"scritte che continuano ad aumentare con buona pace di chi dovrebbe controllare e di una cittadinanza passiva che magari vede e non denuncia,vedi ad esempio lo scempio sulla nuova fontana a tergo della Basilica di San Vittore.
Vedi il profilo di Anonimo commento
Anonimo
11 Gennaio 2013 - 00:18
 
E\' come se certe zone, certi angoli, certi scorci; che sarebbero quelli che richiedono maggior interventi ed attenzioni subissero il procedimento opposto. Il totale abbandono. E\' facile pensare solo ai punti strategici, al \"bello\", ai biglietti da visita dei posti facilmente raggiungibili. E girando l\'angolo dobbiamo trovarci questo degrado? Perchè?
Vedi il profilo di marco sconfienza un\'altra coincidenza?
marco sconfienza
11 Gennaio 2013 - 00:18
 
Prendo atto che dopo questo articolo e\' stata fatta la pulizia richiesta, noi ne siamo soddisfatti perche\' la cosa che piu\' ci preme e\' la nostra citta\', purtroppo ancora una volta si evidenzia la scarsa cura che questa amministrazione pone nel decoro e nella manutenzione della citta\' che deve sempre essere sollecitata..



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti