Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Area di sgambatura per cani di Villa Maioni. A quando la rimessa in servizio?

Scritto da Marco Sconfienza


Immagine 1 


Immagine 2


Facendoci interpreti delle tantissime proteste ricevute dai possessori di cani che dal passato 25 Agosto (il giorno del tornado che ha distrutto molti parchi di Verbania) si vedono privati di una delle poche aree (4 in tutto sul territorio comunale, a fronte di una popolazione canina che si aggira su 1500/2000 cani regolarmente censiti), predisposte a suo tempo dalla passata amministrazione, ricordiamo quanto riportato in alcuni passaggi  del Regolamento di tutela degli animali, approvato all'unanimità dal Consiglio Comunale nel Settembre 2005, circa  la detenzione e conduzione dei cani.


Art. 25 Accesso a giardini, parchi ed aree pubbliche


1) Ai cani, accompagnati dal proprietario o da altro detentore, è consentito l'accesso a tutte le aree pubbliche e di uso pubblico, compresi i giardini ed i parchi. E' d'obbligo l'utilizzo del guinzaglio e laddove previsto dalla normativa vigente, anche della museruola, tranne negli spazi destinati ai cani, di cui al successivo art. 26


2) E' vietato l'accesso ai cani in aree attrezzate per particolari scopi, come le aree gioco per bambini, quando sono chiaramente delimitate e segnalate con appositi cartelli di divieto.Sarà compito del Comune dotare tali aree di strumenti atti alla custodia dei cani.


Art. 26 Aree e percorsi destinati ai cani


1) Il Comune può (continua)





0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti