Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

CI AVEVANO PROMESSO 5...!

Scritto da Marco Sconfienza


Immagine 1


 


QUARTA  LINEA STRATEGICA  - "La nuova immagine di Verbania" (dal programma del Sindaco)


Proseguiamo decisamente e scrupolosamente nell'analisi che mette in rapporto le promesse elettorali e le cose effettivamente portate a compimento.


Come sempre, cerchiamo nei limiti delle nostre competenze, di fornire un quadro il più possibile aderente alla realtà. Certo noi siamo una forza di opposizione in consiglio comunale, ma non ci limitano a criticare, in più di una occasione abbiamo cercato di essere propositivi. Purtroppo la tanto conclamata partecipazione, più volte evocata dal nostro Sindaco, si è dimostrata sorda verso le proposte che non andavano nella direzione voluta dalla maggioranza.


Questa linea strategica, la quarta come definita nel programma, riguarda la NUOVA IMMAGINE DI VERBANIA: il famoso slogan CAMBIA VERBANIA crediamo fosse particolarmente legato a questa linea.


L'enunciazione di principio che così recitava: " vogliamo, dobbiamo cambiare completamente l'immagine della nostra città, già dai cartelli di benvenuto e dalle vie di accesso vogliamo una città che si proponga come VINCENTE, che generi attenzione, che creda di nuovo in se stessa. Una piccola capitale che sia trasformata in una città con una nuova mentalità positiva e sicura delle proprie possibilità, dove fondamentale sia e resti il VOLONTARIATO, la consapevolezza di una appartenenza a comuni valori di un territorio che può offrire molto di più se guidato in modo condiviso e in maniera adeguata.


Una città che nel rapporto con l'ambiente abbia un suo punto di forza anticipando l'applicazione di nuove tecnologie ambientali proprio perché ha poco ambiente territoriale intorno, stretta tra lago e montagne (il lago e le montagne non sono ambiente????). Una città che si ritrovi con i progetti dei suoi amministratori e siano spinti quindi a collaborare, determinati nel costruire un progetto. Dalle parole ai fatti, se Verbania è città d'acqua nel rapporto con l'acqua trovi il suo punto di sintesi con tante fontane, arredo urbano, manutenzione, pulizia, e manifestazioni di alto livello. Una città dove le frazioni non siano angoli bui lontani dal centro, ma ciascuna frazione sia punto di attrazione, di forza, di riqualificazione e di diversità"


QUINDI...........!!!


 - DIVERSE GRANDI FONTANE, alla crociera di Fondotoce, alle rotonde del Tribunale, di Piazza Flaim e del Plush, una completa rivalutazione di Piazza Garibaldi, la nuova grande !!! fontana luminosa e sonora del lungolago di Pallanza, con ogni sera estiva animata da un diverso programma, per attirare gente sul lungolago che potrà riproporsi come uno dei più belli del lago, anche le altre fontane saranno illuminate nelle ore serali per offrire della città una immagine diversa, un piano di manutenzione dei marciapiedi, strade, passaggi pedonali da mettere progressivamente in sicurezza, proseguendo quanto ottenuto come opposizione in consiglio comunale, ma inserendoci sempre elementi caratterizzanti per l'immagine cittadina (fioriere, piantumazioni, ecc....) ...è questo il settore in cui l'amministrazione Zacchera ha toppato (continua)





0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti