Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

PIANO CITTA' - MINORANZA PROPONE, MAGGIORANZA DISPONE

 


Immagine 1


Villa Simonetta


Circa un mese fa, avevamo indirizzato un quesito all'Amministrazione, tradottosi anche in un'interpellanza che verrà discussa nel prossimo consiglio, al fine di capire come si stava orientando per corrispondere all'opportunità offerta dal Piano Nazionale per le città finalizzato alla riqualificazione urbana.



Il relativo Decreto Ministeriale N.83 del 22 GIUGNO 2012, mettendo a disposizione ingenti risorse economiche, prevedeva la presentazione di progetti specifici da parte dei Comuni entro il 5 di ottobre.


Un'occasione da non perdere in questi tempi di magra.


Con delibera del 03/10/2012, la Giunta municipale ha deciso di partecipare all'iniziativa ministeriale con una proposta dell'assessorato all'Urbanistica di riqualificazione di una zona a ridosso del centro storico di Intra che si incentra, da un lato, sull' area di Villa Simonetta e, dall'altro, sul costruendo polo sanitario dell'Istituto Auxologico di Piancavallo in via De Bonis.


Che dire? Non possiamo che prendere atto in modo compiaciuto della decisione dell'amministrazione che, facendo proprio il propositivo sollecito ricevuto dall'opposizione e redigendo alla svelta la proposta progettuale, è arrivata in tempo per presentarla entro i termini stabiliti.


Avevamo suggerito di orientare l'attenzione all'ex Camera del Lavoro e al contesto di Piazza Mercato che continueranno a rimanere nel loro squallore, data l'assenza di qualsiasi previsione concreta, ma la proposta che comprende anche la riqualificazione di Villa Simonetta, per dare tra l'altro una degna sede al Consorzio Servizi Sociali, ci pare altrettanto degna.


In considerazione anche del fatto che non ci ha mai entusiasmato l'ipotesi di alienare Villa Simonetta, una delle poche strutture storiche rimaste e meritevole di continuare a far parte del patrimonio cittadino.




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio commento
livio
17 Ottobre 2012 - 07:48
 
Anch\'io sono contro l\'alienazione di Villa Simonetta e mi compiaccio per la scelta,purtuttavia avrei dato priorità all\'ex Camera del lavoro per una questione di decoro urbano in quanto posizionata in una zona di massima frequentazione e di sosta di pulmann sia stranieri che nazionali,che idea si faranno i nostri ospiti della ns comunità se il primo impatto è quel \"rudere\"?(sperando che non ci sia qualche passeggiata di ratti).
Siamo sempre in attesa di sapere quale sarà il futuro(spero immediato)di tale schifezza che non fa bene all\'immagine della ns bellissima città!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti