Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

CI AVEVANO PROMESSO 4...!

Scritto da Marco Sconfienza


Immagine 1


 


TERZA LINEA STRATEGICA - "I nuovi servizi per una Verbania giovane, ma che cresce d'età media e fatalmente invecchia" (dal programma del Sindaco)


Prima parte


Continuiamo nella disamina del programma elettorale dello schieramento di centro-destra che governa la nostra città da oltre tre anni e mezzo.


Mano a mano che scorriamo queste pagine, ci rendiamo conto sempre più che si trattava di una sorta di "libro dei sogni", tantissimi propositi enunciati sono anche condivisibili, ma alla luce dei fatti poco è stato attuato, tant'è che anche fra le persone che hanno votato per un CAMBIO della città, serpeggia sempre più la disillusione e con essa i dubbi sulla scelta fatta a suo tempo.


In questa articolo, come si evince dal titolo, andremo alla scoperta di quello che il Sindaco Zacchera aveva promesso in fatto di politiche giovanili, un fiore all'occhiello in campagna elettorale, con molti candidati giovani fra le file dei partiti che poi sarebbero divenuti maggioranza.


Andiamo quindi alla premessa riguardo al 3° linea strategica che recitava testuale: "oltre agli spunti già sottolineati per le famiglie giovani e per gli anziani, dobbiamo operare per attrarre strategicamente altre persone e nuove iniziative economiche, verso la nostra città, vogliamo e dobbiamo pensare ai problemi dei residenti, di una popolazione che tende progressivamente a diventare anziana e quindi richiede servizi adeguati. Vogliamo quindi una politica vera per aiutare le famiglie con investimenti concreti (ricorre sempre questo termine come un Karma) dal punto di vista sociale, non solo aiutando chi ha in casa anziani o persone non autosufficienti, ma chiediamo come già accennato un recupero qualitativo dell'ospedale Castelli. Ma per attrarre Verbania dovrà essere anche una città dello sport, della cultura, dell'istruzione e dell'ambiente con la creazione di un POLO SPORTIVO e di un POLO CULTURALE E DI SPETTACOLO destinato essenzialmente ai giovani"


CONCRETAMENTE.........


· "Realizzazione del polo culturale e di spettacoli nella zona dell'Arena, che deve diventare il cuore della Verbania dei giovani, vicino alla biblioteca la "NUOVA ARENA" dovrà essere completamente ristrutturata, pensiamo non solo ad una discoteca, ma ad un unico territorio collegato in modo pedonale dal nuovo porto verso Villa Taranto a Villa Maioni all'Arena, fino al passaggio per Intra, in questa zona potranno insistere anche nuove attività commerciali......"


Ineccepibile e condivisibile. C'è però (continua)





1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Flavio Marchetto troppo presto...
Flavio Marchetto
8 Ottobre 2012 - 15:11
 
l\'italiano medio ha la memoria corta, sarebbe meglio rinfrescargliela sotto le elezioni, ora è troppo presto, rischia di dimenticare tutto...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti