Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

COMUNICATO STAMPA - Come ti rovino un parco

 


Immagine 1


 Trobaso: parco giochi di Via Scivini


Verbania, 25 maggio 2012 


Il parco giochi di via Scivini a Trobaso verrà rimpicciolito per fare posto a una trentina di posti auto che gli faranno da cornice, compromettendone l'integrità e la caratterizzazione naturalistica. Un torto per tutti quei volontari che negli anni '80 hanno contribuito alla sua realizzazione, ma anche per gli alunni della scuola che dal 1997 fino all'ultimo progetto del CCR si sono interessati di questa realtà e del suo arredo.


Con ciò, il paese si può scordare quell'auspicato parcheggio inteso come un servizio importante in una visione prospettica e di utilità collettiva che poteva iniziare un cammino di rivalutazione e ripopolamento del morente centro storico.

Il non percorso seguito dall'amministrazione, a partire da una promessa del Sindaco del 2009 e rimasta tale per tre anni, ha suscitato incalzanti proteste in seguito alle quali è stata formulata una soluzione di accomodamento per recuperare il consenso perduto.


La soluzione più sbrigativa, più economica e più irragionevole: quella di intervenire su un'area verde ricreativa che costituisce un unicum con scuola elementare e materna e che è un forte punto di riferimento per la frequentazione.


Una soluzione inespugnabile perché già approvata in Commissione Lavori Pubblici prima ancora di essere proposta e presentata come unica alternativa, sottilmente ricattatoria, al niente.


Atteggiamento questo che ha condizionato il parere dei consiglieri di quartiere che, smentendo quanto in un primo tempo avevano chiesto al Sindaco in difesa del parco, nella logica del "meglio che niente", si sono espressi a maggioranza a favore dell'intervento tampone.


 


Claudio Zanotti  Gruppo Autonomo


Savino Bombace  Italia dei Valori


Felice Iracà  cittadiniconVoi


Angelo Rolla  Partito Democratico


Vladimiro Di Gregorio  Gruppo Comunista


 




2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Mauro Pongiluppi commento
Mauro Pongiluppi
28 Maggio 2012 - 22:16
 
Sono indignato, per quanto possa interessare, per la soluzione inespugnabile , già approvata in Commissione Lavori Pubblici del caso.Formula poco democratica.Togliendo a poco a poco il verde che ci circonda, vivremo tutti, senz'altro sempre peggio.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti