Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

PISTE CICLABILI O PARCHEGGI?

di Marco Sconfienza


 


Immagine 1 


Immagine 2


 


Che l'amministrazione attuale non possieda una attitudine spiccata per la cultura della mobilità alternativa, ed in particolare per quella ciclabile, non è un segreto per nessuno, a dimostrazione di ciò basta constatare come vennero affossate dall'insediamento della giunta Zacchera interessanti iniziative in merito, come Bike-sharing, Bicincittà e CO2 zero.


A proposito estrapoliamo un passaggio dal programma del sindaco relativamente al tema "Il territorio,l'urbanistica e la viabilità" : "per raggiungere questo obiettivo serve un PIANO PROGETTUALE COMPLESSIVO DI VERBANIA !!!! fra questi la connessione ciclo-pedonale lungo tutto il litorale da Fondotoce al Sasso (c/o circolo velico) di Intra e in raccordo con gli assi fluviali (Toce, San Bernardino e S. Giovanni)...vanno peraltro completate le piste ciclabili e pedonali con la realizzazione della pista fra Suna e Fondotoce, con la verifica e collegamento con quelle esistenti".

Non basta certo presentare in maniera eclatante l'acquisto occasionale di un'auto elettrica, per dimostrare sensibilità verso questo tema, in questi tre anni malgrado le promesse elettorali, non è stato realizzato al momento un solo metro in più di pista ciclabile sul territorio comunale, (anzi in via San Bernardino ne è stata cancellata una parte già esistente), nonostante la ormai diffusa tendenza generale in atto in quasi tutte le città europee, loro sì, capitali anche nell'investire in una nuova e diversa mobilità urbana.


A tale proposito desta stupore anche lo scarso rispetto e la poca tutela della funzione dei percorsi ciclabili esistenti e di riflesso dei loro utenti.


Ha ormai assunto consuetudine in tempi recenti, l'utilizzo disinvolto di tratti della ciclabile di Via Vittorio Veneto in area di sosta per le autovetture in occasione di eventi a Villa Giulia o nella zona del porto nuovo, una prassi "una tantum" che si sta trasformando in "una spessum".


Citiamo a testimonianza il tratto di pista che interessa il parcheggio di Via Motta Fiume che ogni giovedì mattina è occupato dai banchetti del "Farmer Market", nonostante l'ampio spazio disponibile.


Prendiamo atto che dal 16 al 21 maggio il tratto ciclabile della via Olanda tra il ponte nuovo e la foce del San Bernardino sarà chiuso per far spazio alle auto dell'evento Boat Festival e Luna Park.


Constatiamo, frequentemente, soste indisturbate di autovetture, specialmente in Via Guido Rossa ed in altri spazi analoghi, a volte anche da parte di mezzi delle forze dell'ordine, per la pausa caffè o altro, cosa peraltro già segnalata all'amministrazione dal Consiglio di Quartiere.


Mah, anche la controtendenza a volte fa tendenza!




3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di marco sconfienza Come d'incanto....
marco sconfienza
20 Maggio 2012 - 11:06
 
:0
Stamattina Domenica 20 Maggio, sono sparite d'incanto le transenne che chiudevano la ciclabile di Via Olanda per farne un parcheggio...!!!
miracoli notturni.....
Vedi il profilo di eraldo baldioli non ci sono parole
eraldo baldioli
20 Maggio 2012 - 11:39
 
con tutto il movimento che doveva esserci il parcheggio di s. anna ieri mattina 12 auto e un camper, e continuo a non capire cosa serve fare un senso unico in via olanda, tanto i camper là non vanno, è troppo pericoloso, anche se in questi giorni con una segnaletica migliore ha fatto in modo che le auto non scendessero ma il ponte del 25 aprile il via vai era quasi eguale agli altri giorni controlli nulla, algher



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti