Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - "Un bel tacer non fu mai scritto"

 


Immagine 1


 


Giovedì sera ero al Palazzetto dello Sport di Verbania per lo spettacolo di Albanese...


Tutti i posti esauriti...Lui molto bravo.


Verbania si merita queste serate.. però.. c'è un però......


Lo spettacolo era a pagamento ( come è giusto che sia), pertanto uno si aspetta di vedere solo quello e non la solita passerella del politico con relativo spot come se fossimo sempre in campagna elettorale....


Mi riferisco all'intervento del Sindaco Zacchera...se doveva proprio intervenire per i ringraziamenti connessi con la programmazione di Teatro Cultura, poteva cavarsela con le sobrie considerazioni di rito...invece ha voluto arrivare alla fatidica frase:


"Abbiamo bisogno del teatro"...


La contestazione  con sonori fischi e ed epiteti vari non si è fatta attendere.


In genere l'intelligenza del cittadino non è più disponibile ad accettare di  tutto... chiunque sia il politico di turno...


Giancarlo Pinotti




7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di fabio ruta Bisognerebbe ripensare la città
fabio ruta
28 Gennaio 2012 - 13:04
 

Le contestazioni subite da Zacchera l\'altra sera, di cui mi è giunta eco perchè non ero allo spettacolo, dimostrano un dissenso diffuso verso il progetto di centro eventi all\'arena. La sconfitta del centrosinistra alle elezioni amministrative a mio avviso è una testimonianza evidente che nemmeno il progetto di Teatro in Piazza Mercato era \"amatissimo\" dalla popolazione verbanese. Quando lanciai la proposta di realizzare il teatro al sociale di Pallanza, incontrando il sostegno del comitato, pensavo una cosa: occorre uscire dalla contrapposizione muro contro muro, dal gigantismo delle opere faraoniche e promuovere una idea di Città condivisibile dalla maggioranza dei verbanesi. Al di là delle appartenenze politiche e di schieramento. La nostra proposta ha incontrato un consenso diffuso tra i cittadini, superando abbondantemente le 3000 firme in calce alla petizione: petizione che includeva anche altre proposte, come il Lake Park in zona arena e la Piazza Giardino in zona mercato. Il centrosinistra ha positivamente maturato un appoggio a questa iniziativa che, occorre ricordarlo, nasceva come autonoma e indipendente. Differente sia dalle precedenti proposte della amministrazione di centrosinistra, sia (ed ancor più) da quelle attuali della giunta Zacchera. Molti cittadini, anche di centrodestra, hanno testimoniato sostegno a questa impostazione. Penso che il centro eventi alla fine non si farà. Ma temo che anche la prossima campagna per le elezioni amministrative verrà nuovamente giocata su questo tema. Con rimpalli di responsabilità da una parte e dall\'altre. Sarebbe invece urgente una riflessione complessiva sul rilancio della città, sulla sua caratterizzazione ed identità nuova. Identità che non può prescindere dalla riflessione sul graduale superamento del suo passato industriale e sulle prospettive di cambiamento della morfologia urbana e sociale del nostro territorio.
Vedi il profilo di marco zacchera commento
marco zacchera
29 Gennaio 2012 - 23:04
 
Signor Ruta, mi faccia un esempio di idea concreta, attuabile, finanziabile..così usciamo dagli equivoci. L\'aspetto! grazie
marco zacchera
Ps: faccio notare che TUTTE le idee che vengono proposte a VB ottengono solitamente critiche e \"contrapposizioni\", di solito con posizioni (spesso ottuse) volte a bloccarle. Circa il progetto Sociale di Pallanza non risolveva nulla e non era (ed è) assolutamente finanziariamente fattibile.
Lo era il Cinema VIP ma qualcuno (non noi) lo distrusse: chieda informazioni al sindaco precedente.
Vedi il profilo di Maria Cerutti Teatro
Maria Cerutti
31 Gennaio 2012 - 11:50
 
Da tempo volevo intervenire sull\'argomento Nuovo Teatro, ora l\'occasione, me la offre la riflessione di Ruta che condivido. Vorrei semplicemente aggiungere un punto di vista diverso in base al quale considerare lo \"spinoso\" argomento: tutti ritengono che su questo tema debbano esprimersi solo i verbanesi. Io penso invece che, siccome il teatro lo fruiranno anche gli abitanti dei dintorni (collina, riviera a est e a ovest, valli dell\'entroterra ecc.), sarebbe stato doveroso sentire anche gli abitanti di questi luoghi. A me personalmente non piace il progetto Arroyo, né il primo né il secondo, non sono architetture, ma \"sculture\"!
La scelta di piazza mercato era più indovinata, a mio parere, sia perchè permetteva di riqualificare l\'area intorno, sia perchè vedo meglio un teatro all\'interno della città.
Ho visto la mostra dei progetti e ritengo che si potesse, con una riflessione più ampia, anche da parte della precedente Amministrazione, fare una scelta più consona a Verbania. Anche il discorso sul Sociale di Pallanza meriterebbe ora più attenzione. L\'impressione dall\'esterno è che ormai si sia deciso e non si voglia in nessun caso \"fare marcia indietro\".
Vedi il profilo di Forella Maurizio un po\' di chiarezza
Forella Maurizio
1 Febbraio 2012 - 14:09
 
Mi preme di approfittare di questo spazio per fare o chiedere un po\' di chiarezza al di la delle solite posizioni ideologiche.
Mi spiego meglio: giovedì allo spettacolo di Albanese io c\'ero e c\'erano un migliaio di persone come me che si sono divertite, il nuovo teatro all\'arena (etichettato come \"cattedrale\" o \"fuori scala\" o altri aggettivi simili) avrà circa 500 posti teatro o 900 posti per conferenze o simili...... ma allora che razza di opera sovradimensionata è che non sarebbe stata in grado di contenere nemmeno il pubblico di Albanese..... forse taluni sono contrari \"a prescindere\" senza avre forse mai visto o capito il progetto. Ricordo che l\'Arcimboldi di Milano contiene 2500 posti a sedere e si può mangiare come la balena di pinocchio il nostro nuovo teatro!!!!! Per il Sociale poi si ritorna su vecchie posizioni, lo stabile è privato e il Comune ha già messo un grosso \"paletto\" nei confronti della proprietà che dovrà realizzare al rustico una sala che passerà di proprietà della comunità a costo \"zero\" e che è un bel regalo per Verbania e l\'esigenza di cultura e sale per la cultura. Da non dimenticare poi i fondi per realizzare qualsiasi opera, il finanziamento del PISU è già una bella garanzia, in questo momento di crisi altre opere rimarrebbero solo \"un bel disegno\" e in questo momento di \"carta e di progetti\" non ne abbiamo proprio bisogno. Le parole e i pensieri poi si sa sono gratuite e chiunque in piena libertà esprime il suo parere, ma sarebbe opportuno in piena razionalità finirla di perorare cause e pensieri \"irrealizzabili\" e pensare al futuro con solidità e realtà.
Vedi il profilo di pinotti giancarlo discusione sul futuro teatro
pinotti giancarlo
3 Febbraio 2012 - 19:28
 
mi rendo conto che il caso del futuro teatro
riscalda gli animi...
ma il mio commento relativo all\'intervento del sindazo Zacchera alla serata di Albanese al palazzetto di Verbania, era per comunicare l\'insofferenza dei cittadini verso coloro che
abusano della nostra intelligenza per i loro scopi personali.
cosa che non vedo percepita dai commenti che seguono.

pinotti giancarlo
Vedi il profilo di fabio ruta risposta al sindaco
fabio ruta
3 Febbraio 2012 - 20:18
 
Sig. Sindaco,
Leggo solo ora la sua risposta. Penso che al di là della valutazione negativa sul centro eventi, comunque centrale, la petizione che abbiamo promosso contenesse anche delle indicazioni sullo sviluppo della nostra città (lake park, piazza giardino, ecc.). Si tratta di suggestioni, certo, non di progetti definiti nel dettaglio. Ma suggestioni condivise da molti cittadini e sulle quali qualsiasi amministrazione potrebbe riflettere. Come vede non ho pregiudizi di sorta e mi limito sempre a giudicare i contenuti sui fatti. Ad esempio sarei critico (opinione del tutto personale)su eventuali nuovi insediamenti industriali nell\'area ex Acetati ed invece favorevole ad una conversione che realizzi un incontro tra il verde e moderne strutture ricettive, espositive, di promozione dell\'arte e del bello. Se farà qualcosa in tal senso, non avrò timore di sottolinearlo positivamente.
cordiali saluti
Vedi il profilo di Sarah C. Partecipazione
Sarah C.
6 Febbraio 2012 - 11:58
 
Gent.mo Sig. Sindaco,
approfitto della discussione per intromettermi. Vivo a Verbania da non molti anni, e faccio veramente fatica a capire le varie critiche ai diversi progetti per il teatro... credo veramente siano principalmente motivo di \"scontro tra fazioni\", questioni ideologiche.
Volevo invece segnalare un\'esperienza che ritengo degna di nota fatta da un\'altro comune circa un importante progetto di riqualificazione di un\'area cittadina degradata. Forse la conoscerete già è l\'esperienza del Comune di Bologna(potete trovarla a questo link: http://www.comune.bologna.it/laboratoriomercato/) che ha attuato un interessante processo di progettazione partecipata con i cittadini.
Nel ripensare un intero quartiere l\'amministrazione ha coinvolto oltre che le varie associazioni interessate anche singoli cittadini in tavoli di confronto e discussione permettendo di arrivare a scelte condivise. Sarà più semplice per i cittadini capire le motivazioni di determinate scelte, o vincoli che ne bloccano altre, se avranno avuto la possibilità di partecipare in qualche modo alla costruzione dell\'idea.
Credo che un progetto così sentito dalla cittadinanza verbanese come quello del teatro, non possa prescindere, se vuole incontrare un vasto consenso, da un reale confronto, da una reale [u]concertazione[/u]. Certo, processi di questo tipo sono faticosi, soprattutto in termini di impegno \"politico\" e richiedono capacità di lavorare [i]per [/i]e [i]con[/i] la gente, ma sono sicura rendano molto alla cittadinanza in termini di crescita sociale.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti