Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

DUBBI E PRIORITA'

Immagine 1 



Egregio Sindaco, riferendomi all'articolo "CEM ASPETTANDO IL CONFRONTO CHE VERRA' " pubblicato su questo sito dal consigliere comunale Felice Iracà in data 13 dicembre, ho letto le sue considerazioni/domande, sì perché alcune oltre che essere considerazioni pongono anche la richiesta di una risposta.


Scriverò di seguito come semplice cittadina, in base al fatto che i fondi per il Pisu legato al Centro Eventi sono una realtà.


Una realtà secondo la quale la costruzione del Centro Eventi dà al cittadino la sensazione di un "dato di fatto" e forse ora, più che mai, è arrivato il momento di un confronto in zona neutra con un moderatore equilibrato per chiarirci le idee.


Lei mi dirà che riunioni ce ne sono state è vero, ma mi chiedo perché poca gente ha partecipato? Poca in funzione della grandezza dell'opera e dell'interesse che teoricamente ne doveva derivare. Sostengo e mi auguro che, se confronti ci saranno, possano essere occasione di chiarezza e coinvolgimento per la gente.


Data la mia scarsa capacità di entrare nel merito di così importanti e complessi imput della materia che lei ha esposto nei commenti dell'articolo, mi limito a un sollecito specifico che vuole diventare, se positivo, una rassicurazione per la viabilità di Intra.


In riferimento alla domanda N° 1 dove Lei afferma che il Centro Eventi porterà gente a sostenere l'economia di Verbania (e a questo punto è ciò che ci auguriamo tutti), mi chiedo quali interventi avete predisposto per la viabilità già fin troppo compromessa. Motivo di preoccupazione è, infatti, per le uniche vie che assorbono il 90 % di transito di autovetture, l'incremento di passaggi che graviteranno ulteriormente dovuti non solo al CEM, ma anche alla costruzione del nuovo complesso dell'Auxologico in via DE Bonis (e relativi parcheggi sul lungofiume) che non è certo una piccola struttura.


Perché non è stato espresso ufficialmente un impegno nel proseguire con il secondo lotto della strada d'argine del S. Giovanni prevedendone anche un terzo? Se è vero che non è poi così importante pensare ora ai parcheggi perché ci penseranno magari i privati, sostengo che è invece di urgenza primaria (rispetto ai parcheggi) pensare alla mobilità attuale e futura perchè è di competenza esclusivamente amministrativa.


Il Pisu, come ha detto Lei al punto 2, "partito con progetti già avanzati o ultimati", visto con gli occhi del semplice cittadino per l'imponenza dell'importo ci affascina e ci porta a pensare di ricevere chissà quanti e quali miglioramenti, ma noi mettiamo la viabilità tra le "PRIORITA'".


Sinceramente non so se altri cercano di capire veramente cosa ci sta succedendo, forse molti non sono neppure interessati; prevale molto spesso il qualunquismo del genere "Non me tochè che me guastè" rimarcando "Tanto fanno sempre quello che vogliono"e allora ora come non sono necessari confronti e chiarimenti.


Ho letto anche la sua nota riferita all'affitto dell'area Arena e al pagamento del relativo canone, cosa che mi incuriosisce e di cui non so la risposta che mi auguro presto di poter conoscere quanto prima.


Una cittadina di Intra


Loredana Bazzacchi




3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di giuseppe i dubbi sono tanti ma di certezze non ce ne sono
giuseppe
27 Dicembre 2011 - 11:26
 
La viabilità è certamente importante, anzi prioritaria. Ma per risolvere la viabilità si rischia di non avere i soldi per fare il \"teatro\". Aproposito di soldi si può conoscere quanto il costo fino adesso? (Architetto-viaggi-Ricorsi) IL costo dell\'opera totale? Il costo di gestione comprensivo delle spese di interventi ordinari,e visto dove è ubicata la struttura,può il sig Sindaco stimare e fornire dei numeri reali e non di fantasia? Infine quale sarà l\'impegno finanziario che questa giunta lascerà alla prossima? Mi vengono incubi
solo a pensarci.
Vedi il profilo di marco.zacchera commento
marco.zacchera
31 Dicembre 2011 - 10:11
 
non voglio mancare di rispetto ai (pochi) che leggono, ma se quando si propone un incontro poi non si aderisce, a che serve dibattere? Se \"Cittadini con voi\" vuole un dibattito mi invita e si discute (purchè si organizzi ad armi pari ed io bbia tempo e spazio pari all\' \"accusa\"): io li ho invitati, se non sono venuti non è colpa mia. Aggiungo che bastva chiedere un consiglio comunale specifico,ma NON è stato fatto....
marco zacchera

Vedi il profilo di Marco Sconfienza Che onore !!!!
Marco Sconfienza
1 Gennaio 2012 - 19:02
 
:0
Egr. Sig. Sindaco la ringrazio per essere uno dei (pochi) lettori del nostro sito, come vede noi puntiamo sempre alla qualità piuttosto che alla quantità!!!
buon anno ............



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti