Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

UN PO' DI CEMENTO IN PIU'

Immagine 1

 


E così, con delibera di Giunta dello scorso 17 ottobre, si è dato il via al SUE nell'area tra via Archimede e Via per Possaccio, vale a dire un altro po' di cemento tanto per non farcelo mancare.


Per una nuova norma di legge, non si è reso necessario neanche il parere del Consiglio Comunale.


Data l'esiguità dell'offerta in terra verbanese, bisogna essere prudenti e portarsi avanti coi lavori. Mica rischiare di lasciare gente senza tetto.


Con l'aria meteorologico-territoriale che tira di questi tempi, però, non possiamo proprio fare a meno di farci venire uno scrupolo.


Sì, perché le nuove costruzioni sorgeranno su un declivio collinare all'inizio della via per Possaccio in una zona dove personalmente non andrei ad abitare.


L'idea che sopra la mia testa nel tempo è avanzata l'urbanizzazione alterando la stabilità morfologica del terreno e che nelle vicinanze della mia abitazione gorgoglino dei rivoletti che scendono dall'alto mi crea qualche inquietudine, anche perché quegli insignificanti ruscelletti quando mi trovo a passare di lì in alcuni giorni di pioggia intensa li ritrovo vivacizzati e zampillanti che precipitano nella cunetta sottostante con certa irruenza.


E' pur vero che le relazioni geologiche di accompagnamento saranno confortanti. Ma quante relazioni avranno confortato gli urbanisti di Genova e delle Cinque Terre! Fin che non succede, hanno tutti ragione. Poi mi viene da ridere quando a sciagure avvenute, si aprono inchieste per individuare le responsabilità.


Ma cosa volete che siano prudenza e prevenzione di fronte a una allettante operazione immobiliare?


Ai posteri le conseguenze.


Nella delibera si citano anche pareri dei Quartieri Intra e Nord che esprimevano perplessità e riserve su più fronti: dal ritenere inopportune nuove edificazioni a fronte del patrimonio edilizio dismesso, alle perplessità sulla natura del suolo, all'incremento viabilistico in una zona a intenso traffico.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti