Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Affissioni e controlli

Immagine 1 


  Fondotoce


Immagine 2


  


Corso Cairoli


Immagine 3


Vogogna


 


Da alcuni giorni sono ricomparsi in tutto il VCO manifesti di Casa Pound affissi in spazi non autorizzati.


Mentre in alcuni comuni sono stati prontamente oscurati, questo non è avvenuto a Verbania, forse perché Casa Pound appoggia la giunta di centro destra? E qualche voto giustifica l'illegalità?

Cosa dice la Lega Nord sempre pronta a sbandierare la legalità come credo politico (vigili sceriffo, ronde, polizia locale armata, ecc.)?. Bisogna essere duri con i lavavetri e acconsentire l'affissione abusiva per convenienza politica? La legalità non deve avere nessun colore politico.


Ma non è tutto. Alcuni (pochi) manifesti sono stati affissi con tanto di regolare tassa di affissione in spazi adeguati.  Scrupolo di coscienza? O furbata del tipo "se mi beccano faccio vedere la ricevuta di poche decine di euro così evito ulteriori sanzioni?"


Speriamo nei controlli e in sanzioni per eventuali irregolarità.




3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di isidoro fresta in aggiunta
isidoro fresta
24 Ottobre 2011 - 08:12
 
nella scuola dove insegno alcuni prodi \"studenti\" appartenenti al \"blocco studentesco\" hanno scavalcato la recinzione e affisso manifesti sui muri della scuola.
Vedi il profilo di livio commento
livio
24 Ottobre 2011 - 08:35
 
Non sono ricomparsi,non sono mai stati tolti, anzi se ne aggiungono tutti i giorni basta andare in V. Perassi e dintorni per renderse conto, ma ovviamente in questa italietta la legge non è uguale per tutti!
Vedi il profilo di livio commento
livio
4 Novembre 2011 - 09:14
 
Cosa vi avevo detto?nuovi manifesti sono apparsi in Via S.Vittore a Intra ovviamente appiccicati ovunque e alla rinfusa con buona pace di chi paga i bolli di affissione!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti