Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

QUESITI

Immagine 1


Approfitto ancora di questo sito per chiedere, come cittadino contribuente, all'Amministrazione Comunale perchè, nonostante le segnalazioni da me fatte sempre su questo sito, non si procede alla cancellazione della scritta recente e di altre di vecchia data sul campanile di Intra nonostante sia stato individuato il responsabile e contattato la di lui famiglia. Perchè non si ripristina l'acqua nell'unica fontana di piazza S. Rocco(basta un riciclo). Perchè non si potano le piante a fianco del Monumento ai Caduti che oltre a nascondere i nomi dei caduti incisi sui lati impediscono una visuale impareggiabile. Perchè tutto tace relativamente alla Camera del Lavoro e alle sue sconce condizioni.

Livio Serafini




5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di daniele risposte ai quesiti
daniele
16 Ottobre 2011 - 21:37
 
E\' strano che il sig. Serafini, che pure ha fatto il presidente del quartiere di Intra, non sappia che il campanile di San Vittore non e\' proprieta\' comunale; e\' strano che non sappia che per anni la fontana di piazza San Rocco non e\' stata curata al punto che la perdita d\'acqua ha comportato per il comune una bolletta di ben 14 mila euro; e\' strano che non sappia che i finanziamenti a disposizione del comune per mettere a posto la ex Camera del Lavoro siano stati impiegati daLla precedente amministrazione per pagare il progetto del teatro in piazza F.LLi Bandiera; puo\' invece non sapere che e\' stato approvato dalla giunta il progeTto di sistemazione del verde del lungolago di Intra, per circa 50 mila euro e che prevede, tra i vari interventi, proprio la potatura delle piante a lato del monumento ai CCaduti, per rendere finalmente leggibili i nomi dei nostri Caduti.
Vedi il profilo di livio serafini commento
livio serafini
18 Ottobre 2011 - 07:39
 
Avremmo preferito delle delucidazioni da parte di Assessori competenti, ma ci accontentiamo della nota dell\'intelligente e informato nonchè anonimo Daniele(di cognome Pecora?)
Lo sanno tutti che il campanile non è di proprieta del Comune, ma il fatto che sia stato imbrattato e l\'autore del misfatto identificato,non giustifica che la scritta rimanga sine die con buona pace del decoro urbano e il sollazzo dei turisti.L\'A.C.dovrebbe fornire il nominativo a\"chi di dovere\"per obbligarlo a rimediare ..o no?
La Fontana di Piazza S. Rocco è stata attiva per una vita,solo questa A.C. si è accorta che costa 14mila euro di acqua e non certamente per una perdita d\'acqua(la Circoscrizione aveva provveduto alla bonifica e coimbentazione)a questo punto basta pescare acqua dal lago o mettere un riciclo..difficile?Sta di fatto che l\'unica fontana a Intra è a secco e una fontana senz\'acqua è come una cornice senza quadro!
Sui \"finanziamenti a disposizione del Comune per mettere a posto la ex Camera del lavoro..ecc.\"lascio valutare i lettori precisando che i finaziamenti per la progettazione del teatro Arroyo hanno una provenienza ben precisa e che tal progetto contemplava anche il ricupero della succitata Camera del Lavoro
In attesa del \"faremo\", le scritte sul campanile,la fontana S.Rocco,la ex Camera del Lavoro e il Monumento ai Caduti sono sempre li\' in dolce attesa...
Vedi il profilo di daniele \"pecora\" commento
daniele \"pecora\"
18 Ottobre 2011 - 19:18
 
Spiace che Serafini se la sia presa per risposte a lui evidentemente non gradite. Ma pazienza...a volte quando si e\' disinformati e si vorrebbe saperne una pagina più\' del libro si fanno brutte figure. A proposito cosa avrebbe coibentato la circoscrizione di Intra? La fontana in piazza San Rocco? Ma mi faccia il piacere!! Le circoscrizioni non hanno mai fatto lavori: in passato potevano solo indicare al comune come spendere alcune risorse. Tutto qui. E poi caro Serafini se per lei 14 mila euro di bolletta dell\'acqua sono niente...si vede che il denaro pubblico non ha molta importanza. Per arrivare a quella cifra la fontanaperdeva acqua da anni...peccato che lei con i suoi lavori di coibentazione non se ne sia accorto. A proposito dell\'appellativo \"pecora\" grazie: apprezzo la sua eleganza, la sua tolleranza per chi non la pensa come lei ed il suo stile.
Vedi il profilo di livio serafini commento
livio serafini
19 Ottobre 2011 - 08:06
 
Lascio ai lettori valutare il suo\"commento\"che la fotografa,probabilmente lei non ha capito il senso della mia risposta(non avevo dubbi).Sulle Circoscrizioni:ve lo immaginate il Presidente e i Consiglieri che con malta, cariola e cazzola si accingono a\"coibentare\"la fontana in Piazza S. Rocco?...per il PECORA, la prossima volta abbia il coraggio di firmarsi come fa il sottoscritto!AMEN!
Vedi il profilo di daniele \"pecora\" commento
daniele \"pecora\"
19 Ottobre 2011 - 22:24
 
Quando si sa di aver torto e di avere opinioni preconcette e\' facile innervosirsi. Amen!!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti