Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

ARENA BIS

di Livio Serafini


Immagine 1


Settembre, e segnatamente questo settembre, è il mese più bello per soggiornare sul lago, luci meno accecanti, caldo giusto senza umidità, colori pastellati, acque limpide e cristalline. Che spettacolo la mia Verbania!
Assiduo frequentatore dell'Arena, noto che il parcheggio è affollato da camper provenienti dalla Germania e dall' Olanda, più naturalmente i nostri connazionali, turisti dell'ultima ora...lo capisci perché quanto vengono in spiaggia sono un po' cerulei, ecco......appunto, la spiaggia.
Per la seconda volta (ho già pubblicato un'altra nota a tal proposito su questo sito lo scorso agosto) avanzo lamentele con l'aggiunta di qualche aggravante: il bar apre a mezzogiorno, le docce non erano già più funzionanti ai primi di settembre nonostante le presenze ancora numerose, la spiaggia è in uno stato di completo abbandono e la fanno da padroni residui di scorribande notturne, pezzi di legna mezza arsa, lattine di birra, involucri di gelati, plastiche varie, tracce di incontri amorosi, rami spezzati dal vento e, dulcis in fundo, cani che scorrazzano con o senza guinzaglio lasciando a loro volta testimonianza del loro passaggio, con buona pace del cartello che ne vieta l'accesso e con un'area di sgambamento a poco più di 100 metri.
Vocazione turistica eh? Ma mi "facci" il piacere!
Si, lo sappiamo, l'ordine e la pulizia sono a carico del gestore, ma chi controlla che il gestore rispetti il contratto e i frequentatori la legge?
Nessuno ahimè!


 




4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di gualtiero E LE GUARDIE ?
gualtiero
2 Ottobre 2011 - 22:46
 
Basterebbe un assiduo controllo da parte di vigili urbani, che invece di appioppare multe per i divieti di sosta nelle piazze e vie di Intra, potrebbero farsi vivi e dare multe anche in zona arena, magari diverse volte al giorno. Di notte sarebbe bello sapere che carabinieri e polizia si recassero nel medesimo posto in pattuglia. Per il resto, trattandosi di zona periferica, tutto è in abbandono, come succede nel mio quartiere (Possaccio), a Renco, ed in ogni parte dimenticata del nostro comune.
Però qualcuno di noi potrebbe fare fotografie ed inviarle ai nostri amministratori comunali, per sollecitare una loro maggiore attenzione.
Vedi il profilo di livio commento
livio
3 Ottobre 2011 - 07:39
 
I controlli alla\'Arena sono di due tipi diversi.
il primo di ordine pubblico spetta alle forze dell\'ordine Vigili in primis come segnalato dal Sig.Gualtiero,il secondo di rispetto del contratto di gestione spetta all\'Amministrazione Comunale.
Vedi il profilo di Giuseppe Federici commento
Giuseppe Federici
3 Ottobre 2011 - 14:26
 
C\'è bisogno di commenti ?!
In un capoluogo di provincia di circa 30.000 abitanti, con una Questura, un Comando Provinciale di Carabinieri, una della Guardia di Finanza, vigili urbani,che commenti bisogna fare....?!
Vedi il profilo di alessandro commento
alessandro
4 Ottobre 2011 - 07:15
 
poco male se due persone si scambiano effusioni in riva al lago, poco male se un gruppetto di giovincelli si ritrovano a fare un pò di baldoria senza danneggiare arredi urbani, fracassare timpani a sonnolenti lavoratori, guidare sotto fumi di alcool o altro.
Il male sta nella maleducazione del lasciare invereconde tracce del loro passaggio.
Ancor peggio pare essere l\'inerzia del gestore della spiaggia (ricordo che la pulizia altro non è che un controvalore che in sede di gara d\'appalto il gestore ha inserito per alzare il valorer dell\'offerta e/o abbassare il corrispettivo monetario girato al comune).
Il comune già paga per questo (dis)servizio
e i vigili possono tranquillamente venire a controllare e multare il gestore (che ne ha la responsabilità) per abbandono di rifiuti ed anche probabilmente segnalare all\'amministrazione l\'inadfempienza contrattuale (come per l\'orario di apertura probabilmente e per le docce malfunzionanti).
BASTA VOLERLO!!!!!! ma troppo spesso si fa finta di non vedere per tentare di sopire questioni irrisolte.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti