Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

TOMBINI VERBANESI

INTERPELLANZA CONSILIARE


Immagine 1 


Immagine 2


 


Al Sindaco di Verbania


 

per il tramite del Presidente del Consiglio Comunale


Oggetto: Interpellanza consiliare


Premesso che:


- nonostante le rassicurazioni fornite in più occasioni (consigli di quartiere, mezzi di informazione) da parte dell'amministrazione e l'apposito stanziamento nel Bilancio 2010, la pulizia e la manutenzione regolare e periodica dei tombini di Verbania lascia molto a desiderare;


- ogni volta che succede un evento di maltempo anche di modeste dimensioni si verificano subito allagamenti più o meno significativi in varie parti della città;


- basta passeggiare per le vie con occhio attento per osservare come la stragrande maggioranza dei tombini sia ostruita a vari livelli;


- le lamentele circa questa situazione giungono sovente da molti cittadini, soprattutto dopo il verificarsi di temporali;


Ritenuto che:


- la pulizia dei tombini sia fondamentale per prevenire fenomeni di emergenza e di allagamenti delle strade e delle piazze cittadine;


- le condizioni in cui si trova la rete di tombinatura tende a peggiorare complessivamente nel tempo;


Si interroga il Sindaco per sapere:


- se è consapevole delle reali condizioni in cui si trovano queste strutture;


- qual è il programma di manutenzione in atto a tale proposito;


- quali sono le intenzioni dell'amministrazione per migliorare questo servizio




2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Luigi Bevilacqua commento
Luigi Bevilacqua
22 Agosto 2011 - 06:08
 
ls reaaltà di Verbania e di chi la amministra è quella di una cittadina di 30.000 abitanti di cui il menefreghismo è totale.
quante volte abbiamo ribadito che la tombinatura, oltre ad essere insufficiente, è ridotta ai minimi termini perchè prevale un totale lassismo sia dell\'amministrazione comunale, ma principalmente dei cittadini che sono immobili, che bestemmiano, urlano, strepitano, mandano a.......... tutti compresi l\'amministrazione precedente, ma tutto si ferma perchè la partecipazione è una parola ormai inesistente. Sono scappato dall\'Italia proprio per questo stato di cose. :sleep: :sleep: [code][/code][code][/code]
Vedi il profilo di Dall\'0lmo commento
Dall\'0lmo
22 Agosto 2011 - 08:42
 
Non è la prima volta che i cittadini ,partecipando alla cosa pubblica segnalano per esempio lo stato dei tombini .Quindi non si tratta di partecipazione cittadina , ma di stanchezza vista l\'inutilità delle lamentele .Parlo di piazza Castello dove la serie di sciocchezze , omissioni ,danni che sono stati \" eseguiti \" con licenza di eseguire, persistono , sono stati segnalati , disattesi , e restano a memoria dell\'indifferenza degli amministratori che alcune volte si smuovono nelle prossimità delle elezioni.Lancio una proposta : costituiamo un gruppo di volontari competenti per argomento che si organizzano , avendone l\'autorizzazione,
e provvedano all\'esecuzione delle manutenzioni,con la sovvenzione di una Fondazione......................



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti