Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

ZERO IN CONDOTTA

 


Immagine 1


 


Assistiamo con piacere, dopo oltre due anni di mero immobilismo, al brillante esordio delle politiche ambientali dell'attuale Amministrazione. Con tanto di foto commemorativa in Piazza Ranzoni, infatti, è stato battezzato il lungimirante acquisto dell'auto elettrica denominata "C-Zero", che va a ringiovanire il parco auto del nostro Comune. L'automobile, costata 36.000 euro, avrà emissioni zero, non utilizzando combustibili inquinanti. Ottima scelta, per carità, un buon viatico per la progressiva sostituzione futura di altri autoveicoli comunali. Ma c'è poco da ridere, nonostante la foto di rito commemorativa lo imponga. Il brillante esordio delle politiche ambientali, oltre ad esser tardivo, appare un tantino modesto, quantomeno in termini di ritorno positivo sulla qualità ambientale. Mi domando, credo in via del tutto lecita: che senso ha acquistare una sola vettura quando poi non si sostengono, o meglio si cestinano, importanti forme di mobilità sostenibile alternative? Pur volendomi sforzare a "comprendere" le ragioni che hanno portato il nostro Sindaco a rigettare il progetto "bike-sharing" avviato dalla giunta Zanotti, perché non si è provato a studiare una nuova formula di mobilità con caratteristiche similari? E ancora: perché si è di fatto disincentivato l'uso del bus, cestinando un'esperienza (quella di Liberobus) forse unica in Italia? Ha senso sorridere di soddisfazione, elegantemente in posa dinanzi all'obiettivo del giornalista di turno, per l'acquisto di una sola autovettura elettrica, quando di fatto, in tema di mobilità cittadina eco-compatibile/sostenibile, non si è fatto altro che distruggere senza proporre nulla di nuovo? Qualcuno vorrà darci e dare una risposta ai tanti cittadini, preoccupati del fatto che la nostra città possa perdere uno dei primati, quello relativo alla qualità ambientale, di cui dobbiamo tutti andare orgogliosi?



Aspettiamo risposte, fiduciosi. E, magari, qualche sorriso più consono ai risultati ottenuti.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti