Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

ACETATI: DATI E GARANZIE

Immagine 1 


 


Ma proprio non lo capiamo il nostro Sindaco!


Leggiamo il comunicato stampa in cui si riferisce l’esito del suo incontro di questi giorni con l’amministratore delegato di Acetati.


Un importante momento di verifica dal quale emerge che il sottosuolo dell’area non rivelerebbe livelli di inquinamento così gravi da destare eccessive preoccupazioni, nemmeno per la sicurezza della popolazione.


Questo è il risultato delle indagini tecniche e dei carotaggi fatti eseguire dall’azienda nei mesi scorsi.


E questa è una notizia da prendere con favore, che dovrebbe rendere meno pesanti le procedure di bonifica e che ci rende più ottimisti circa i futuri insediamenti.


“Un incontro che era previsto da tempo” si dice nel comunicato.


Ma, allora, rimaniamo convinti che l’ordine del giorno presentato sull’argomento dalla minoranza e respinto nel consiglio comunale del 30 giugno, con cui si chiedeva all’Amministrazione  di sollecitare  Proprietà e Arpa per conoscere l’effettiva condizione ambientale dei  siti,  era fortemente motivato e dotato di fiuto relativamente ad una situazione, apprendiamo, sotto controllo: l’occasione era da cogliere come propizia per comunicare che vi era già in previsione un abboccamento in seguito al quale il Sindaco avrebbe fornito le risultanze. Accorto gioco d’anticipo.


Così ci resta il dubbio che ci si sia mossi proprio in virtù della sollecitazione dell’opposizione.


Come ulteriore passo, in relazione alle verifiche effettuate, ora attendiamo che vengano resi pubblici al più presto i dati tecnici, le modalità seguite per procedere all’indagine, i luoghi analizzati e il numero degli accertamenti  e che l’amministrazione si renda garante nei confronti della città dell’ oggettività dei risultati ottenuti.




1 commento  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti