Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

MONETINE CERCANSI

 


 Immagine 1


 


Si sa, in tempo di crisi si raschia pure il fondo. D'altronde, è giusto ricordarlo, l'assessore Calderoni l'aveva detto chiaro chiaro: "urge far cassa". E così, annunciata da un bilancio "taglia e cuci", parte la stagione dei tagli.


Urge far cassa, possiam capire. Ma che il Comune, rotto il porcellino di ceramica, cerchi sul fondo pure i centesimi, è un segno di disperazione. O di ineleganza, se volete. Sì, d'ineleganza, direi piuttosto, perché amministrare significa, o dovrebbe significare ancora, avere stile.

Ma questo è lo stile dell'attuale Amministrazione: chiedere ai cittadini di versare il 5x1000 dell'Irpef al proprio Comune. Scusate, ma la leggo come una forma di elemosina. O di mancanza di rispetto, verso quelle associazioni di volontariato no profit che, con il 5x1000, possono incassare un'importante forma di sostentamento.


Urge far cassa, possiam capire, ma certe invenzioni ci potrebbero proprio esser risparmiate!




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di marco zacchera commento
marco zacchera
25 Aprile 2011 - 17:44
 
Non è che l\'applicazione della nuova possibilità offerta direttamente e senza codici dalla dichiarazione dei redditi. Non costa nulla ai cittadini che per circa l\'80% (ottanta per cento!) purtroppo non fanno alcuna \"scelta\" per il 5 x 1000 neppure a favore di altre forme di volontariato. Daltronde le necesssità sociali del comune sono in costante aumento, soprattutto per il problema \"casa\" al cui fondo specifico gireremo gli importi offerti. Non ci vedo nulla di male ma - anzi - un\'occasione per crescere in solidarietà comunitaria.
Marco Zacchera



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti