Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

INSULTARE SENZA BARRIERE ARCHITETTONICHE

 di Giuseppe Cangialosi


 


Immagine 1


In questa difficile fase, dove il nostro povero Paese appare oramai senza un governo ed una direzione, in balìa degli eventi di un teatro inquietante e deprimente della politica del “fora di ball” e delle Leggi ad personam a favore di un Presidente del consiglio oramai impresentabile -e di qualche migliaio di imputati per i più disparati reati-,  si riesce anche ad insultare un rappresentante delle nostre Istituzioni disabile, con la sola colpa di subire un destino che gli ha lasciato abile esclusivamente il proprio cervello, la voce e la propria anima.


Questo fatto si aggiunge ad una collezione di accadimenti che delineano una condizione discriminatoria diffusaai danni  della persona disabile,  costretto a subire direttamente e indirettamente piccoli e grandi torti che condizionano la vita e la quotidianità.


Nella giornata convulsa e rissosa del 31/3/2011, in parlamento,  l’onorevole Eliana Argentin parlamentare del Partito Democratico e affetta da amiotrofia spinale è stata insultata dal “onorevole?” Massimo Polledri della Lega Nord con la seguente frase “fatela stare zitta quell’handicappata del cazzo”, dopo che (segue)






1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio commento
livio
7 Aprile 2011 - 19:06
 
e questi li dobbiamo anche pagare!In un Paese normale li avrebbero espulsi dal Parlamento, ma evidentemente non siamo normali, vedi il\"provvedimento\"all\'acqua di rose preso nei confronti di La Russa dopo il vaffa rivolto alla terza carica dello Stato!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti