Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

UN PISU MANCATO

Immagine 1


Cattiveria, irresponsabilità, autolesionismo, populismo, insensatezza.


Questa la gragnuola di attribuzioni rivolte nei giorni scorsi alla minoranza consiliare perché, essendosi opposta  al progetto Pisu,  di conseguenza si renderebbe colpevole di far perdere alla città importanti finanziamenti per lo sviluppo futuro.


E’ allora il caso di ribadire alcune considerazioni sostanziali sulle nostre posizioni.


Non siamo assolutamente contrari alle finalità del  Pisu e niente sarebbe più auspicabile in un momento come questo di un trasferimento di risorse economiche utili alla città. Ci mancherebbe altro!


Siamo critici su  questo Pisu snaturato e strumentale.


Consigliamo chiunque volesse verificarlo, di chiederne la consultazione presso gli uffici comunali per rendersi conto di persona di ciò che sosteniamo e quindi prendere atto anche del nostro punto di vista.


- Snaturato perché l’obiettivo primario degli stanziamenti è quello di riqualificare aree degradate in ambito urbano. Dal momento che  tre quarti dei finanziamenti sono  destinati al centro multifunzionale dell’Arena, chiediamo come questa operazione possa essere oggettivamente  compatibile e  sfidiamo chiunque a sostenere che la zona dell’Arena sia un’area degradata. Migliorabile sì, degradata è un falso.


- Snaturato perché davvero ci sarebbero aree pesantemente degradate da risanare per qualificare il futuro della città e, non averle privilegiate in tal senso, questo sì che è un atto di irresponsabilità. Un’occasione in fumo.


- Snaturato perché, se si vanno a verificare le proposte  relative alle tipologie di intervento richieste dal bando, si riscontrano incongruenze e forzature  che di nuovo ci inducono a pensare ad una mancanza di visione organica e di seria programmazione in relazione allo sviluppo della città.


Da qui lo strumentale.


In realtà, (segue)






0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti