Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

OGGI 13 FEBBRAIO

Immagine 1


di Loredana Bazzacchi


Sì!!! Noi che non siamo andate a Milano abbiamo comunque partecipato, oggi 13 Febbraio in Piazza Ranzoni, ad una festa attesa e dedicata.


Un grande cartello diceva:   SE NON ORA QUANDO ?


Una frase che in tante, come in me, sopiva già da tempo, una frase che, nonostante il punto interrogativo, può sembrare un’affermazione piuttosto che una domanda .


Io la interpreto così: un’esclamazione, piuttosto che una domanda .


La voglia di affermare che si è Donne, compagne, madri, lavoratrici, impegnate socialmente con la fierezza di farlo nella semplicità degli  atti della vita quotidiana.


Ci si sente  lontane da stereotipi di donne  che sembra utilizzino  solo come unico  parametro “la bellezza”…e l’arrogante esibizione del corpo, non perché un corpo da esibire noi non l’abbiamo… ma perché di averlo ne abbiamo talmente la coscienza che lo rispettiamo e non lo usiamo come merce di scambio.


Domandiamo:  “Quante ce ne sono di donne che usano il loro corpo?”


Forse più di quante pensiamo, visto gli ultimi avvenimenti a livello nazionale  .


Ciò non toglie che c’è anche un’altra realtà sommersa completamente opposta, che i media spesso non pubblicizzano perché non fa budget, fatta di donne  che  non ci stanno a mettere in atto comportamenti che possano minare il rispetto per se stesse ed allo stesso tempo insegnano ai loro figli il significato e il valore della dignità.


La giornata di oggi non è una rivendicazione, le donne Italiane conoscono i propri diritti ed il proprio valore, il giorno 13 febbraio è il primo tassello di molti altri che seguiranno e che con determinazione ci potranno portare ad avere una nuova politica dignitosa e rispettosa di sé e degli altri.


Vi chiederete perché abbiamo urlato “adesso basta”?


Perché non vogliamo mai più vergognarci della NOSTRA ITALIA, delle sue donne, dei sui uomini.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti