Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

EVEN 1943 Olocausto sul Lago Maggiore




 


La prima copia è stata inviata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, colui che più di ogni altro in questo momento rappresenta il custode della nostra memoria nazionale.



Sabato 15 gennaio alle ore 15 presso la Casa della Resistenza verrrà presentato il film documentario realizzato con la regia di Gianmaria Ottolini e Lorenzo Camocardi.



Nella tradizione ebraica Even (il sasso della memoria) è il sasso che si usa portare sulla tomba dei defunti.



Il sasso del film non trova tomba su cui posarsi perché a tutt’oggi non si sa dove sono i corpi dei 57 ebrei trucidati in vari paesi a ridosso del Lago Maggiore (Baveno, Arona, Meina, Mergozzo, Orta, Stresa, Pian Nava, Novara e Verbania Intra



Il film ripercorre queste vicende con l’alternarsi di interviste a testimoni e storici, il recupero di foto, documenti e giornali dell’epoca e, sopperendo alla scomparsa di molti dei testimoni, con la lettura, da parte di attori professionisti, di testimonianze a suo tempo rilasciate e raccolte (memoriali, diari, interviste, testimonianze ai processi, ecc.).



Alla ricostruzione della tragica vicenda si affiancano quelle dei relativi processi celebrati in Italia e Germania.



Grazie a chi ci aiuta a tenere vivo il ricordo e soprattutto a trasmetterlo alle giovani generazioni, perchè il mostro dell'intolleranza è sempre in agguato.


Sabato con la nostra partecipazione numerosa testimonieremo questa riconoscenza e questo impegno.



Confidiamo che chi è stato eletto per rappresentare le nostre comunità locali in questa importante occasione saprà essere presente.


Leggi la lettera al Presidente della Repubblica


Leggi la scheda del film




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Marcello Salvi Grandissimo
Marcello Salvi
11 Gennaio 2011 - 08:58
 

Bello!!!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti