Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

CERCASI ASSESSORE

Immagine 1


Qualche tempo fa avevamo proposto alcune riflessioni sul tema del turismo nelle quali sostanzialmente sostenevamo che in questa cittadina, malgrado i luoghi comuni, non esiste una politica turistica. Si fa un gran parlare ma non si sa in che direzione andare. Si vota in Consiglio comunale la richiesta d’adesione al Parco della Valgrande, il che vorrebbe dire, impostare una certa attenzione al tema della conservazione dell’ambiente e della sua valorizzazione ma nel contempo si propongono scelte  urbanistiche caratterizzate dalla cementificazione ovunque.



Si resta vieppiù stupiti quando si leggono autorevoli  commenti circa l’assegnazione del ristoro del parco di Villa Giulia. Sembra quasi  che il comitato, che leggittimamente ha espresso il proprio dissenso verso scelte che l’amministrazione aveva in animo di favorire, abbia creato un grave danno all’azione di promozione turistica. Assolutamente sì, se si volesse trasformare il lungolago in un luogo di ritrovo per “tronisti” e  “veline”, certamente no, se si pensa a Verbania  quale  luogo di relax e rispetto della persona.



Francamente pensiamo che non è con l’improvvisazione: una balera quì ed un sentiero là, che si possa creare una Verbania turistica del futuro. Come abbiamo già più volte suggerito ci vuole pianificazione.



Una domanda ci poniamo: ma l’Assessore al Turismo è già stato nominato?




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giuseppe Federici commento
Giuseppe Federici
10 Gennaio 2011 - 17:18
 
Ma se per il turismo,inteso come volano dell\'economia, non è mai stato fatto niente da nessuno, chi volete che si presenti a fare l\'assessore. E poi, siete sicuri che Verbania vuole essere una città turistica. Perchè io non ne vedo nemmeno lontanamente le premesse e sempre che i ....capibastone ne diano l\'autorizzazione||






Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti