Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

"LIBERA": 150 ANNI DI MAFIA E ANTIMAFIA

Immagine 1 



 



“150 ANNI DI MAFIA E ANTIMAFIA” questo è il titolo dell’incontro che il presidio verbanese di Libera ha organizzato nella nostra città per riflettere sul tema dell’Unità d’Italia. Questa uscita pubblica  ci ha fornito l’occasione per conoscere meglio chi è “ Libera” e chi sono i suoi animatori.



Libera nazionale,   è una rete di 1500 associazioni ed a cui possono aderire anche singoli individui,  nasce con l’obiettivo di affrontare il problema delle mafie da un punto di vista educativo e culturale. Si occupa inoltre del riutilizzo, a fini sociali, dei beni sequestrati alla criminalità organizzata.



Da qui l’azione di Libera nelle scuole e nell’organizzazione di convegni di formazione ed informazione.  L’attività di lotta alle mafie non può ottenere risultati definitivi passando esclusivamente dalla repressione della magistratura e dalle forze di polizia. Il 21 marzo, di ogni anno viene indetta “ la giornata della memoria dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.



Riconoscendosi in questi obiettivi nel 2007 un gruppo di volontari decide di fondare, anche a Verbania, un presidio che viene intitolato a Giorgio Ambrosoli, l’avvocato , ucciso dalla mafia, per il crack della Banca Privata Italiana. Ambrosoli,” l’eroe borghese” , aveva un forte legame con la nostra terra avendo una dimora a Ghiffa e dove ora riposano le sue spoglie.



Anche sul nostro territorio “Libera” promuove campagne di divulgazione e progetti mirati principalmente rivolti alle scuole.



Nell’ultimo anno il presidio verbanese ha avuto un forte impulso con la partecipazione di una nutrita presenza giovanile. Ogni settimana una presenza costante di (segue)






3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di aiqing commento
aiqing
11 Aprile 2011 - 06:49
 
Well, i certainly[url=http://www.euwowgold.fr]wow po[/url] don\'t want to be \"that guy\" with the tinfoil hat on, [url=http://www.euwowgold.fr]wow gold[/url]complaining about the expansion, but even i have felt something... off... about this expansion. Don\'t figure in raids, dungeons, professions or any of that, but the portals to the new zones, the zones themselves, the storyline... in general, just the general \"feel\" of the expansion isn\'t what it used to be... It doesn\'t feel as well-rounded as the last ones.
Vedi il profilo di the last ones. the last ones.
the last ones.
22 Novembre 2011 - 08:37
 
[url=http://www.monsterbeatsshop.net]Monster Casque By Dre[/url] concurrent directement les prochains Touch Pro de HTC ou Bold de Blackberry, il allie un design compact avec [url=http://www.monsterbeatsshop.net]Casque Beats By Dre[/url] de son annonce officielle ce matin, ce fut l\'occasion d\'en savoir plus sur les nouveautés apportées par ce produit, [url=http://www.monsterbeatsshop.net]Casque By Dre[/url] modèles de smartphones multimédia de la marque.
Vedi il profilo di dsa sdf
dsa
15 Agosto 2012 - 03:35
 
La Toyota Yaris 2011 devrait certainement répondre aux besoins [url=http://www.longchampdirect.net]Sacs Longchamps[/url] de conduite de presque tout le monde. Sa vitesse est superbe, il est très facile de passer les véhicules, tandis [url=http://www.longchampdirect.net/soldes-longchamp-sac-en-bandoulière-messenger-jaune-p-152.html]Soldes Longchamp Sac En Bandoulière Messenger Jaune[/url] que sur la route ou autoroute. Et parce que la voiture est plus petite que beaucoup dautres modèles, la manipulation est tout à fait solde sac Lancel exceptionnel. La petite voiture, il est très facile à manoeuvrer dans des espaces restreints et dans les parcs de stationnement. Le moteur saclongchampcherfr.com est très doux et silencieux, veiller à ce que votre trajet en voiture est aussi paisible que cela pourrait éventuellement être. Si vous premier flirt Lancel choisissez dinsérer des capacités Bluetooth, vous pouvez appeler vos amis et votre famille tout en profitant de votre balade dans la Yaris.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti