Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Ricordo di Celestina Lecchi.

Immagine 1


Riceviamo da LIDA Verbania e pubblichiamo.


 

La sezione della LIDA di Verbania desidera ricordare la compianta Celestina Lecchi, mancata in questi giorni all'afffetto dei suoi cari. Un devota credente che ha applicato la Parola del Padre aiutando il prossimo e gli ultimi dei suoi figli, gli animali, in special modo i numerosi gatti abbandonati che accudiva nelle colonie feline a Trobaso con lo stresso amore che riservava alle persone. .


Tutti noi le rivolgiamo un sentito ringraziamento e vogliamo ricordarla portando avanti la sua opera, così come Lei aveva sempre fatto, con dedizione e nel più assoluto anonimato.


Ed in nome della Fede che animava le sue azioni ci piace citare le parole di Gesù Cristo, sapendo con ciò di rendere ulteriore omaggio ad una Persona speciale:


Gli animali sono nostri fratelli e sorelle
Gesù giunse in un villaggio dove vide un gattino randagio che soffriva di fame e Lo implorava miagolando. Lo raccolse da terra, l'avvolse nel suo mantello e lo fece riposare sul Suo petto.
E attraversando il villaggio, diede al gatto da mangiare e da bere. Ed esso mangiò e bevve e Gli dimostrò la sua gratitudine. Ed Egli lo diede ad una delle Sue discepole, una vedova di nome Lorenza che se ne prese cura.
Ed alcuni del popolo dissero: "Quest'uomo si prende cura di tutti gli animali. Sono forse Suoi fratelli e sorelle da amarli così tanto?" Ed Egli disse loro: "In verità, questi sono i vostri confratelli della grande famiglia di Dio, vostri fratelli e sorelle, che hanno lo stesso soffio di vita dell'Eterno.
E chiunque si prende cura del più piccino di essi e gli dà da mangiare e bere nella sua pena, lo fa a Me; e chi permette intenzionalmente che uno di essi abbia a soffrire penuria e non lo protegge quando viene maltrattato, permettendo che avvenga questa malvagità, è come se fosse stata inflitta a Me. Infatti, ciò che avete fatto in questa vita, verrà fatto a voi nella prossima.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti