Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Inizia a Verbania “una settimana per l'ambiente”

Immagine 1

 


L'ultima settimana di ottobre per Verbania ed i suoi cittadini sarà importante in quanto si affronteranno e decideranno soluzioni urbanistiche significative e determinanti per il futuro.



Si inizierà lunedì 25 ottobre in Commissione Urbanistica alle ore 21 in via F.lli Cervi (ricordiamo che le riunioni sono pubbliche è tutti possono assistere) quando l'Assessore esporrà nuovamente i motivi delle numerose proposte di modifica (l'argomento è già stato affrontato in due precedenti commissioni – clicca qui e qui per leggere i verbali).



Ricordiamo che la variante 18 riguarda il Cinema Sociale, ma anche l'area Hillebrand in viale Azari, lo scheletro incompiuto sotto la Prefettura, l'area ex Fornaro ed altre ancora.



Si proseguirà mercoledi 27 ottobre quando a villa Olimpia il Consiglio di Quartiere in una riunione pubblica affonterà il problema del Cinema Sociale e la proposta dell'Amministrazione di trasformare quell'area in residenziale per costruire un palazzo di sei piani.



Si concluderà giovedì 28 ottobre al Collegio Santa Maria quando il Consiglio Comunale dovrà approvare in blocco in un'unica delibera tutte le varianti proposte dalla Giunta.



Chiediamo a tutte le forze politiche sia di maggioranza che di minoranza, di dare ai cittadini una semplice risposta ad una sola domanda:



perchè ?



Quale è l'interesse che sta dietro queste modifiche?



Comprendiamo benissimo che chi costruisce, chi vende il cemento per fare case e chi poi le vende abbia tutto l'interesse a mettere sin d'ora le mani su “aree ghiotte”, oppure trarre il massimo profitto da quelle già in suo possesso.



Anche se in questo momento il settore edilizio ed immobiliare è in difficoltà e la città ha un patrimonio di case nuove già costruite o cantierabili significativo (a Verbania esistono 155 appartamenti in fase di ultimazione ed altri 360 già autorizzati pronti per essere costruiti, con molti cantieri fermi) per gli imprenditori è meglio “mettere il fieno in cascina” oggi che il “clima politico è favorevole” : quando l'area è divenuta residenziale e comunque edificabile non si torna più in dietro, il suo valore è già salito alle stelle, il più è fatto, poi la costruzione verrà su, con calma, anche tra anni.



Se si lascia passare la buona occasione, c'è sempre il rischio che l'Amministrazione cambi…...



Ma l'interesse pubblico alla trasformazione di queste aree quale è ?



Nessuno per il momento ce l'ha spiegato.



Sarà che certe operazioni è meglio farle in silenzio, ma se non l'Assessore almeno il nostro Sindaco (segue)




4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Anonimo commento
Anonimo
24 Ottobre 2010 - 21:58
 
sarebbe interessante sapere qual era l\'interesse pubblico dietro la trasformazione in residenziale delle aree San Luigi, ex ristorante cinese e fronte palazzetto dello sport, dove la precedente giunta ha autorizzato la costruzione di CENTINAIA di appartamenti, contro le poche decine della variante 18... chissà se qualcuno, prima di guardare alle pagliuzze, risponderà sulle travi...
Vedi il profilo di ugo lupo un pò di storia
ugo lupo
25 Ottobre 2010 - 12:32
 
Bisogna ricordarsi che l\'attuale Assessore all\' urbanistica ha passato buona parte della sua vita politica a fare l\'assessore all\'urbanistica di Verbania, prima in amministrazioni di Sinistra ( almeno due )poi pausa, ora di destra,bisogna aggiungere , senza tema di smentita che il vigente piano regolatore sia anche un Suo prodotto,nella antecedente Amministrazione!
n.b. Se facciamo bene i conti , la variante n° 18 supera il centinao di appartamenti altro che poche decine ! aggiungiamoci poi il terziario/ commerciale/ uffici. ecc. tutto per non parlare ai 100.000 mc circa a testa per l\' Eden e per Villa Poss e di quello già al momento già attuabile ovvero oltre n° 360 alloggi già cantierabili!
Non sembra un pò troppo , per una Città
che da almeno 5 anni non ha incremento di popolazione, anzi negli ultimi mesi stà perdendo cittadini ? per non parlare dell\' andamento dell\'occupazione .ecc.
Non si stà peccando di ottimismo sulla ripresa del Nostro terrtorio? Non si stanno specando gli ultimi scampoli di verde in mezzo a quello che già un disastro urbanistico ?
Meditate gente ,meditate prima che sia troppo tardi.
E per favore.... (mi raccomando) non parliamo di speculazione edilizia. grazie
Vedi il profilo di Andrea Fuhrmann Bella domanda
Andrea Fuhrmann
25 Ottobre 2010 - 12:50
 
Bella domanda !
La giriamo agli interessati.
Vedi il profilo di verbanus Cambia Verbania
verbanus
25 Ottobre 2010 - 13:31
 
\"Cambia Verbania\" con questo slogan Zacchera & C. hanno intitolato la loro campagna elettorale, per l\'urbanistica invece avrebbero dovuto dire \"Cambia Verbania in continuità\" visto che continuano sulla strada della cementificazione.
Tutto è da rifare dopo 64 anni di giunte cumuniste meno il piano regolatore.
Come mai?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti