Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Meno seimila euro

 


Immagine 1 


Quinta variazione al bilancio di previsione anno 2010, titolo I, spese correnti, capitolo 524/08: spese educazione stradale: – 6.000 euro.


Meno seimila euro, per un progetto dall’inestimabile valenza socio-educativa che, per diversi anni, ha accompagnato i canonici insegnamenti rivolti ai bambini delle nostre scuole elementari.


Un progetto semplice, poco costoso, ma molto lungimirante: insegnare ai più piccoli l’educazione stradale, il rispetto delle regole nella circolazione viaria, l’uso intelligente delle piste ciclabili e degli attraversamenti pedonali. Un sapiente arricchimento del bagaglio conoscitivo dei bambini, il segno di un’importante attenzione al tema della mobilità cittadina.


Verbania città dei bambini, ma non sempre: o, perlomeno, non questa volta.


Tutto finito. L’Amministrazione Comunale non è stata in grado di reperire una modica somma per dare continuità ad un significativo progetto educativo.


Un segno di un'evidente miope disattenzione. L’ennesima bella iniziativa finita nel cestino, dopo il bike sharing e il libero bus...




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti