Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

teatro 2(cronaca spicciola della presentazione)



Il 1° ottobre al Chiostro è stato presentato il 2° progetto del teatro, questa volta ubicato all'Arena, dopo che avevamo visto quello situato in P.zza F.lli Bandiera.
L'Architetto è sempre lo stesso,Arroyo, e devo ammettere che è sempre un piacere ascoltarlo con quel suo personalissimo italiano spagnoleggiante.
Arroyo anche fisicamente non è persona che sfugge...fisico asciutto, capelli bianchi emossi, vestito di scuro, voce calma e serena tipica dell'artista poeta che infonde simpatia e sicurezza.
Il pubblico, al netto di Assessori, consiglieri comunali, architetti, tecnici e amministrativi del comune e i soliti aficionados, non era moltissimo anche perchè,a mio modesto parere ,l'evento non à stato sufficientemente reclamizzato perchè se cosi non fosse il dubbio sarebbe il poco interesse della cittadinanza ad avere un polo culturale.
Arroyo ha filosofeggiato per tutto il suo intervento, accompagnato da decine di schizzi e poi da disegni piu' definiti, cercando di "giustificare" la presenza di quattro enormi sassi in un contesto paesaggistico(Arena) da lui definito quasi unico, vale a dire dall'alzo zero(lago) alla montagna(zeda) alle spalle.
Non so dire se è riuscito aconvincere il pubblico, ma sicuramente l'entusiasta è il Sindaco che con tutta la sua innegabile arte oratoria si è impegnato allo spasimo per, anche lui, giustificare la nuova ubicazione del teatro e ,giustamente,sottolineando lìimpellente esigenza di cultura sul nostro territorio( a Verbania si incentiva la cultura, a Roma si vota per tagliarla).
Le note dolenti sono arrivate quando



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Anonimo commento
Anonimo
8 Ottobre 2010 - 23:03
 
Assolutamente d\'accordo con Lei Livio.
Il mio commento vuole rivolgersi pero\' ai cittadini di Verbania. (Sempre se mi è permesso puntare cosi\' in alto).
Alla diffusione della notizia della seconda presentazione del Teatro che sorgerà a Verbania; questa volta per l\'appunto con location nell\'odierna Arena, si sono susseguiti \"inviti\" alla cittadinanza in tutti i modi:
- notizia ad VcoAzzurraNews;
- l\'idea, ottima a mio parere, del Gruppo Cittadini con Voi in prevenzione ai posti limitati del luogo della conferenza, di raccolta di domande da proporre all\'architetto;
- notizie su VerbaniaNews.
E potrei andare avanti ad elencare.
Quello che mi chiedo, dopo aver \"intravisto\" una sala mezza vuota; ma i cittadini di Verbania dove sono? Sono stati rapiti dagli alieni? :0
E\' triste vedere un cosi\' forte disinteresse a lato di chi si sta battendo per realizzare qualcosa di costruttivo per la nostra città; ma ahimè balza all\'occhio che chi si muove, chi partecipa attivamente e chi sostiene questi progetti sono sempre i soliti.
E meno male che ci siete Voi; mi vien da dire (se no saremmo alla deriva)!
Leggendo appassionatamente tutti gli articoli che si susseguono in questo sito, un sogno ricorrente, è proprio la maggior collaborazione della cittadinanza... Chissà pero\' queste persone al momento di informarsi sulle decisioni che comunque riguarda loro da vicino cos\'hanno di meglio da fare!! :0
Vedi il profilo di Sergio Per amore di verità
Sergio
9 Ottobre 2010 - 07:14
 
Per amore di verità
18 ottobre 2006: assemblea con la circoscrizione Intra per esaminare il progetto di piazza San Vittore (e infatti c’erano i progettisti). Si parlò di teatro genericamente, dando alcune scadenze. L’incontro non era stato convocato per il teatro. Arroyo non c’era.
18 ottobre 2008: convegno a Villa Giulia dal titolo “programmare la qualità dell’opera pubblica: il nuovo teatro civico di Verbania”. Introduce Claudio Zanotti, modera Silvia Magistrini. Intervenne il presidente della giuria del concorso, l’architetto triestino Maurizio Bradaschia che non parlò del progetto Arroyo ma del concorso. Nei piani di sopra invece erano in mostra tutti i dieci progetti finalisti. Arroyo non c’era.
17 gennaio 2009
Assemblea pubblica a Palazzo Flaim specifica sul progetto del teatro con gli amministratori e, per la prima volta a rispondere alle domande dei cittadini, l’architetto Arroyo. Era la presentazione del progetto preliminare.
Il primo progetto - allo stadio preliminare – ha avuto una presentazione ufficiale con i progettisti così come l’ha avuto il secondo. C\'è differenza?
Vedi il profilo di Anonimo commento
Anonimo
9 Ottobre 2010 - 17:18
 
:( il mio commento è sparito..
Vedi il profilo di grazie! commento
grazie!
9 Ottobre 2010 - 22:29
 
ho immaginato che fosse stato a causa di un errore in quanto erano apparsi messaggi di SPAM successivi al mio, infatti non sapendo come comunicarlo a Voi l\'ho scritto qui, scusate l\'inconveniente, e grazie mille! :D
Vedi il profilo di Redazione Commento sparito
Redazione
9 Ottobre 2010 - 22:49
 
Chiediamo scusa, ma arrivano ogni giorno messaggi SPAM tra i commenti con mittente \"anonimo\", che vengono da noi eliminati. Forse è meglio usare un altro pseudonimo (oppure firmare con proprio nome e cognome!)Adesso l\'abbiamo reinserito.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti