Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Museo del Paesaggio - Assemblea per il ballottaggio

 Immagine 1
 

Venerdì 17 settembre alle ore 21 presso la Casa Ceretti a Verbania Intra i soci del Museo del Paesaggio voteranno, al ballottaggio, i rimanenti due consiglieri espressi dall’assemblea, all’interno del Consiglio.



Ci auguriamo che la votazione avvenga in un clima pacato e di non dover assistere ad una artificiosa gazzarra da stadio come il recente passato ci ha offerto.



Auspichiamo che non avvengano, in quella sede,  forzature nè dell’ordine del giorno nè “proposte” come quelle auspicate dal Presidente della Provincia qualche giorno fa.



Speriamo bene quindi anche se, come l’operato testimonia, le nuove amministrazioni hanno dimostrato un grande interesse agli incarichi, doppi, tripli, ovunque e non importa, purchè un piccolo angolo di “potere” ed in disprezzo alle regole.



A proposito: qualora fosse eletta consigliere, non ritiene  l’avvocato Tacchini che quest’incarico sia incompatibile con il suo mandato di Difensore Civico?




5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Janos commento
Janos
15 Settembre 2010 - 08:35
 
Mi chiedo per quale motivo la dott. Tacchini dovrebbe essere incompatibile pe rle due cariche? La carica di difensore civico e quella di consigliere del museo come potrebbero generare un conflitto??
Conoscendo la dott. Tacchini sono sicuro che farà la scelta più giusta anche per evitare inutili e sterili polemiche...(che in questo momento non hanno alcuna base per essere montate a meno di capacità di pèreveggenza....)
Vedi il profilo di Martina commento
Martina
15 Settembre 2010 - 15:05
 

Le faccio un esempio: un conflitto tra un ente autonomo e uno dei suoi sovvenzionatori. ci può stare, non crede?
Il museo ha un primo passo da fare, come tutti i cittadini che si sentono usurpati di un diritto da parte della Pubblica Amministrazione: andare davanti al difensore civico.
Ma il difensore civico, in questo caso, farebbe parte anche del suo principale organo di governo(cioè il consiglio di amministrazione)e quindi il museo è come se chiedesse a se stesso. Ogni parere del difensore a favore del museo sarebbe in ogni modo oppugnabile.
Questo senza togliere niente all\'onesta della dott.ssa Tacchini.
Vedi il profilo di Alfio Basile commento
Alfio Basile
15 Settembre 2010 - 15:52
 
Ma secondo lei é logico essere arrivati al punto che un Ente come il Museo del Paesaggio, notoriamente incapace di reperire autonomamente risorse, entri in conflitto con uno dei suoi sovvenzionatori??????
Vedi il profilo di luciano notoriamente capace.
luciano
15 Settembre 2010 - 16:21
 
Ma secondo voi è logico che un ente ,notoriamente capace da un secolo di reperire risorse proprie, di volontariato, di famiglia, di lavoro, economiche, e di testamenti, che non ha mai conflitto con nessuno, ora arrivi ad entrare in conflitto con chi fino ad ora non vi ha messo nemmeno un euro ?
Vedi il profilo di Alfio Basile commento
Alfio Basile
16 Settembre 2010 - 17:20
 
I Soci del Museo del Paesaggio hanno ritenuto di confermare chi é capace e di non confermare chi non lo é stato..... Per quanto riguarda i testamenti io andrei cauto ..... ho paura che quello della pittrice Ceretti le potrebbe causare ancora qualche problemino .....



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti