Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Alla scoperta della Cina !!! Parte 2

Immagine 1Immagine 2



Continua la presentazione del "pianeta Cina" .........




La Repubblica Popolare Cinese è ufficialmente una repubblica popolare. In passato ha avuto una serie di governi autoritari e nazionalisti, sin dalla prima rivoluzione cinese del 1912 (anche detta rivoluzione xinai, da non confondere con la Rivoluzione culturale cinese).



Il Partito Comunista, a capo del governo dal 1949, è il più grande partito del mondo, con più di 66 milioni di membri. Negli ultimi anni la Cina sta lentamente trasformando il suo sistema politico/economico in un sistema capitalistico. Il governo cinese ha talvolta rilasciato delle dichiarazioni ufficiali nelle quali sostiene che lo Stato debba essere governato da strutture democratiche.



La Cina è una Repubblica popolare. Organo Supremo del potere statale è l'Assemblea nazionale del popolo (ANP), i cui 2979 membri sono eletti per 5 anni dalle province, dalle regioni autonome, dalle municipalità e dalle forze armate.



L'ANP, che si riunisce di regola una volta all'anno, forma al suo interno un comitato permanente di 155 membri, che ne esercita le funzioni negli intervalli fra le sessioni; l'Assemblea elegge




3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Mili Mejia commento
Mili Mejia
15 Settembre 2010 - 19:01
 
La nostra società, dall\'opinione pubblica alle istituzioni locali, non ha ancora maturato un atteggiamento pienamente consapevole delle conseguenze di una società multietnica e dei mutamenti che necessariamente comporta la complessità dei problemi di questo nuovo quadro sociale. Ciò è tanto più vero quando si ha a che fare con cinesi, originari di un paese la cui conoscenza è appesa a fragili e discontinui accenni sparsi nei nostri curricula scolastici, oppure è influenzata da immagini stereotipate apprese dai moderni mass-media. Grazie Marco!!
Vedi il profilo di Alfio Basile commento
Alfio Basile
16 Settembre 2010 - 11:36
 
Gentile Mili Mejia, si diceva solo che in caso di clamoroso \"Copia e Incolla\" basterebbe citare la fonte della scopiazzata, degna della peggiore tradizione scolastica. Grazie Wikipedia!!
Vedi il profilo di Janos commento
Janos
22 Settembre 2010 - 15:41
 
Gentile Mili Mejia scrivere un testo (tra l\'altro copiandolo da fonti ignote) non significa essere aperti alla conoscenza di altre culture... Vorrei sottolineare come già detto per la prima parte di questo testo che esistono migliaia di testi migliori e basati su esperienze di prima mano e su fonti attendibilissime, peccato siano in inglese e francese. La sua polemica mi sembra abbastanza pretestuosa....se per essere aperti alla conoscenza di altre cultura significa leggere un testo di dubbio valore allora saremmo tutti dei filantropi.... I cinesi e le altre culture orientali sono di una bellezza e di una profondità che solo leggendo, consocendo e viaggiando si possono conprendere... La prego solo di notare come grazie marco oltre ad essere oltreggioso per chi da anni studia questi argomenti, è fastidioso a persone come me che da anni è aperto a culture straniere e non ha volgia nè l\'intenzione di farsi dare lezioni da un testo copiato e incollato (male dico io).



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti