Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

O mi eleggete il consigiere o .....(?)


Leggiamo con stupore e sconcerto la lettera che il Presidente della Provincia ha inviato ai consiglieri eletti (perchè non anche ai tredici designati dal Sindaco ?), che offriamo al vostro esame (clicca qui per leggere il documento).



Ci chiediamo:





  • Nobili si rende conto che la democrazia è fatta di regole?




  • La lettera deve essere interpretata come un'interferenza o ancor peggio come una minaccia?




  • Si può costringere un'assemblea a votare un proprio rappresentante e soprattutto in cambio “dell'attenzione che l'Ente da me rappresentato ha sempre dimostrato ei confronti del Museo” ?




  • Può il Presidente, che non dovrebbe essere digiuno di leggi, regolamenti e statuti, definire irregolarità la mancanza di un consigliere di “gradimento” delle provincia, per di più intimando al più presto all'assemblea di porre rimedio?




  • Può infine scrivere esplictamente che se la situazione non verrà “sanata” si arriverà “a scelte che vorrei evitare”?




  • Quali sono gli ”interessi artistici culturali e, per sintesi paesaggistici” che non sarebbero tutelati dalla mancanza di un rappresentante della provincia?




  • La Provincia è rappresentata in tutti gli altri Enti ai quali eroga finanziamenti?




  • Perchè tale rappresentante non è stato previsto dal Sindaco tra i tredici da lui designati?




  • Non è che per caso questa lettera inviata ai consiglieri sia invece diretta al Sindaco (scrivo a nuora perchè suocera intenda), per la mancata designazione di un rappresentante della provincia da parte di quest'ultimo, a conferma delle gravi frizioni nella maggioranza dietro la facciata di sorrisi?





E pensare, caro Presidente Nobili, che qualcuno era convinto che Lei, in ragione della sua provenienza democristiana, fosse uomo ancora legato al rispetto delle forme, delle regole e della democrazia.



Vogliamo solo sperare che Lei abbia firmato senza particolare riflessione un testo predisposto da un anonimo burocrate.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti