Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

TRAVACONE: AHIME' !

Immagine 1


Nel 2007 l’allora Consiglio di Circoscrizione si espresse in favore del progetto di una centralina idroelettrica sul torrente San Giovanni, in zona  Possaccio.


Di per sé l’intervento prevedeva un’opera di limitato impatto ambientale e il flusso del torrente non veniva deviato in quanto si prevedeva l’utilizzo dell’acqua di scarico  della  centrale già esistente nell’ex Cartiera.


Nel 2008  il progetto definitivo veniva presentato e  l’anno successivo approvato dai competenti uffici provinciali.


L’intervento ha preso  il via nella primavera di quest’anno, ma nello scorso luglio  viene   segnalata la sua eccessiva  entità al Presidente del Quartiere,  Adriano Carniel, il quale si premura di recarsi in Provincia per prendere visione del progetto. Esso sembra infatti non corrispondere alle caratteristiche dei lavori in atto, soprattutto si rileva che purtroppo è stata intaccata la struttura del cosiddetto “Travacone”, un vecchio e tradizionale manufatto di archeologia industriale, connesso con la storica Roggia Borromea che convogliava l’acqua del San Giovanni verso le fabbriche allora presenti nella zona.


Il caso viene segnalato all’amministrazione che provvede agli accertamenti e di  conseguenza alla sospensione dei lavori avendo riscontrato delle irregolarità.


Al di là dell’abuso commesso, ci si rammarica perché il percorso che si snoda sull’argine del San Giovanni è stato più volte oggetto di attenzione in termini di riqualificazione e di ripristino, pensando anche alla valorizzazione delle testimonianze del passato e dello stesso Travacone che sarebbe interessante recuperare e mettere in sicurezza come passaggio pedonale di collegamento tra Trobaso e Possaccio.


 


 




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Gianfranco Bini Parere
Gianfranco Bini
6 Settembre 2010 - 14:35
 
Sono del parere di continuare a verificare se i lavori rispettano il progetto. E\' importante che il progetto venga realizzato anche a costo di modifiche ( se non sono finalizzate a stravolgere completamente il progetto iniziale ) si tenga presente che una centrale produce energia pulita, anche se poca ma sempre pulita !



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti