Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

LUNE

 


Immagine 1


 


 


Sedicimilionitrecentoventimila euro: è il costo del nuovo teatro cittadino (vedasi delibera di Giunta n.141 del 26/07/10). Quante lune passeranno ancora prima di vedere il nuovo teatro? E siamo certi che ci sarà una luna piena che, davvero, l'illuminerà finito?  O, invece, assisteremo al progressivo avanzare d'una fase di luna calante?


 


Piazza Mercato/F.lli Bandiera: sono ancora confermate le idee ed intenzioni progettuali espresse alcuni mesi addietro, per bocca del Sindaco, dall'attuale Amministrazione? E a che punto sono i contatti con l'ASL, parte interessata nella paventata riqualificazione della piazza? Quante lune passeranno ancora prima di vedere un brandello di progetto di massima?


Piana di Fondotoce: perché la maggioranza non si è ancora espressa ufficialmente? Quante lune aspetteremo ancora, prima di sapere che ne vogliono fare? Quando partoriranno uno spicchio d'idea?


Circonvallazione: perché stenta a decollare il bando di gara? Quante lune passeranno ancora prima della sua pubblicazione? Qual è l'intima volontà politica della maggioranza?


La pazienza è la virtù dei forti, sentenziano i più saggi. Ma le lune continuano a passare, e s'alternano e fanno luce su speranze e spazi vuoti ancora da colmare. Forse, una bella notte di luna piena.


 




7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giorgio Tigano O Sole mio !
Giorgio Tigano
17 Agosto 2010 - 18:37
 
Ma non è tutto più chiaro alla luce del sole? Con la luce del giorno abbiamo goduto a lungo delle scelte di 60 anni di governi di sinistra: il fascino del Palatenda in Piazza Mercato; la bellezza dell\'arena di calcestruzzo che ha offuscato la fama del teatro greco di Taormina;I fasti del Tenoparco, volano della nostra fiorente economia del VCO;e sempre alla luce e alla calura del sole godremo di anni di cantieri e di disagi per la tanto agognata (a sinistra) circonvallazione di Fondotoce (50 milioni di Euro !!!). Questo tanto per citare luoghi cari al consigliere Iracà. Ma il sole illumina anche il mal riuscito Lungolago di Pallanza e le geniali pavimentazioni in sassi di Suna e di Piazza Pedroni( e non solo..), gioie dei bambini, di Handcappati e anziani che non ci possono nè giocare, nè transitare, ne camminare senza avere la percezione che la vita è soprattutto sofferenza. Forse Iracà ha ragione: meglio la Luna. Ma forse sono meglio le notti buie. Almeno per ora.
Vedi il profilo di Marco Sconfienza commento
Marco Sconfienza
19 Agosto 2010 - 20:32
 
Molto sommessamente e altrettanto pacatamente, vorrei aggiornare il Sig. Tigano, invece sui fasti del governo di centro-destra (che lei molto politicamente corretto non ha citato) della città da ormai quasi 15 mesi, sempre alla luce del sole si è assistito alla sitematica demolizione di molte delle scelte fatte dalla precedente amministrazione, elenco: Liberobus,Bike Sharing,Progetto CO2 zero, Teatro,pozzetto per camper, spiaggia per cani, ecc. almeno le amministrazioni precedenti sicuramente facendo errori hanno cercato di dare un volto alla città, questa amministrazione invece sinora si è solo distinta per queste cose, le fontane, il lungolago di Pallanza, piazza Città gemellate, il secondo lotto di S. Vittore, il completamento della strada d\'argine sul S.Giovanni, finora sono soli annunci, e sicuramente dimentico molte cose...comunque il rodaggio continua, ricordatevi di cambiare l\'olio dopo 15 mesi (pari a 15000 Km.) auguri per Verbania e i Verbanesi.......
Vedi il profilo di Giorgio Tigano commento
Giorgio Tigano
19 Agosto 2010 - 22:25
 
Giudizi politici dopo 15 mesi di governo del centrodestra contro i 768 mesi di sinistra al governo ? Suvvia !Anche perché, se ci mettiamo a fare i conti della serva, quanto a demolizioni la sinistra non ha scherzato e su cose molto più importanti. Qualche altro esempio ? Il Teatro c\'era ma qualcuno ha deciso di demolirlo; e del canale di Fondotoce nulla da dire ? e sul quartiere S. Anna dove prima nascevano i condomini e poi le vie ? Ma fermiamoci che è meglio. Fin quando leggerò attacchi strumentali e paragoni assurdi su responsabilità dopo 15 mesi di governo di destra(rispetto, ripeto, ai 768 della sinistra), per rispetto della verità, molto educatamente anche se con pò di ironia ho il dovere di controbattere.
Vedi il profilo di Marco Sconfienza senza polemica...
Marco Sconfienza
20 Agosto 2010 - 08:06
 
concordo assolutamente con la sua premessa, il paragone stride, ma se messo a confronto con i roboanti proclami e le attese suscitate negli elettori di centro-destra, mi sembra proprio che finora la montagna abbia partorito il classico topolino, sarei felice di esser smentito, per il bene della città e dei suoi abitanti...auguri e buon lavoro !!!
Vedi il profilo di Giorgio Tigano commento
Giorgio Tigano
20 Agosto 2010 - 11:03
 
ringrazio Marco della cortesia e pacatezza nel dialogare (che non è da tutti). Purtroppo i \"roboanti proclami\" non li condivido neppure io ma fanno parte del gioco politico senza eccezioni. L\'importante è lavorare con serietà.
Vedi il profilo di Flavio Marchetto commento
Flavio Marchetto
30 Agosto 2010 - 08:13
 
si, l\'importante è lavorare. Peccato che finora il lavoro svolto è più di tipo \"demolitivo\" (rispetto alle opere del passato) che non propositivo. E dove le proposte vengono fatte, sono pasticciate, in contrasto con quanto proposto in campagna elettorale (e quindi contro il pensiero di chi ha eletto l\'attuale maggioranza). Esempio lampante è il teatro: giudicato troppo dispendioso, non funzionale e \"brutto\" dall\'On. Zacchera prima delle elezioni, è stato \"trasformato\" in un teatro dalla stessa funzionalità, stilisticamente simile a quello del vecchio progetto e sicuramente più costoso. E intanto l\'On sindaco di Verbania si fa beccare in Parlamento a giocare al solitario... strana concezione del lavoro che ha il nostro sindaco...
Vedi il profilo di FELICE IRACA\' commento
FELICE IRACA\'
30 Agosto 2010 - 08:49
 
Mi permetto solo di osservare come i 60 anni e passa di governo del centro sinistra non abbiano fatto sprofondare la città: anzi, se non ricordo male, mi pare che negli ultimi anni Verbania abbia scalato le più importanti classifiche nazionali...
Mi trovo pienamente d\'accordo con l\'amico e conterraneo Tigano: non mi piacciono i proclami roboanti, e soprattutto non mi piacciono le promesse da marinai.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti