Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Impariamo a conoscerci - La Romania

Immagine 1Immagine 2


IMPARIAMO A CONOSCERCI - LA ROMANIA


Lasciamo l'Ucraina e rimaniamo nella vecchia cara Europa, parlando di una nazione da poco entrata a far parte dell'Unione Europea, la Romania, che rappresenta anche l'etnia più numerosa in Italia e anche a Verbania con 450 unità, rappresenta la comunità straniera più folta, su questo popolo si è scritto di tutto e molto a sproposito, prendendo lo spunto da fatti di cronaca, per un cinico calcolo politico elettorale, noi vogliamo invece evidenziare che nella nostra città sono una presenza ben inserita, operosa, ed ora anche rappresentata in Consiglio Comunale da un consigliere di maggioranza, il Sig. Chifu, eletto in una lista civica.


Un'altra dimostrazione del radicamento di questa etnia nel territorio Verbanese, (che non dimentichiamo è comunitaria) sta nelle loro tradizioni religiose, la maggior parte di essi pratica la Religione ortodossa, a tale proposito, nella vecchia chiesa di S. Fermo sulla collina della Castagnola a Pallanza, ormai sconsacrata dai cattolici romani, si è insediata la comunità ortodossa, che ha ristrutturato buona parte dell'antico luogo di culto, ridonandole splendore, e divenendo anche un prezioso punto di aggregazione per tutta la comunità ortodossa, mediante la presenza costante di un pope rumeno.

La Romania (in romeno România) è uno Stato membro dell'Unione europea posto nel sud-est dell'Europa, nell'area detta Europa danubiana, attigua all'Europa balcanica. Istituita nel 1859 e riconosciuta come stato indipendente nel 1877, la Romania confina a nord-est con l'Ucraina e la Repubblica di Moldavia, ad ovest con l'Ungheria e la Serbia e a sud con la Bulgaria. La Romania possiede anche 244 km di litorale sul Mar Nero, L'ingresso nell'Unione Europea è avvenuto il 1º gennaio 2007.





1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di viive commento
viive
16 Giugno 2010 - 18:11
 
Un articolo interessante di un paese sconosciuto come la Romania - con i fatti cosi prezisi fino alle strutture dello stato....!!!!Complimenti , Marco !



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti