Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

MA VI PARE IL MOMENTO?

Immagine 1


 


La Regione Piemonte ha autorizzato un intervento di rimozione di materiale alluvionale dal letto del torrente San Bernardino, proprio in  corrispondenza del laghetto di Santino. In questi giorni  i lavori sono in corso e dovrebbero terminare a fine mese.


E' un' opera di carattere preventivo per adeguare la capienza  dell' alveo in caso di grosse piene.


Ma è possibile che un intervento di questo tipo, in un punto particolarmente frequentato del fiume, debba proprio coincidere con la stagione estiva  che quest'anno poteva svolgersi nella massima regolarità proprio perchè le acque sono tornate balneabili ?


Contiamo poi sul monitoraggio dell'asportazione affinchè la vita del fiume non debba risentirne e perchè anni fa, in una situazione analoga, si fece incetta di materiale inerte. 


 


 




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di azzini dario commento
azzini dario
16 Giugno 2010 - 05:23
 
Sono cresciuto respirando l'aria di Santino e la mia vita e'scandita dallo scorrere di questo caro fiume, piango quando vedo la sua acqua cosi sofferente ( ancora settimana scorsa puzzava senza motivo apparente.. e chiazze saponose si vedevano sulla superficie... sigh!) dipende da come viene fatto l'intervento.. da quanti e come vengono rimossi gli inerti... di sicuro quell'isola fungeva da freno per le piene abbassando il letto senza attenzione si vanno a mettere in pericolo le protezioni spondali costruite tempo addietro.. certo i tempi per farlo prima ci sarebbero stati.. ma evidentemente la delibera la emessa la nuova giunta.. un regalo dei primi cento giorni? :-?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti