Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Una vicenda devastante



In questi giorni l’attenzione di tutti è rivolta alla vicenda del “pasticcio” della presentazione delle liste per le elezioni regionali, ed all’ancora peggiore pasticcio del decreto legge per riammetterle.
La vicenda è certamente complessa, perché sarebbe stato veramente degno del paese di Pulcinella se si fosse votato (per colpa di qualche imbecille incapace o, come scrivono i giornali, per la raccolta di nuove firme per inserire all’ultimo momento “l’igienista orale” del premier, piuttosto che il faccendiere di turno) senza liste che rappresentano una gran parte degli elettori.
A lungo discuteremo sull’enorme ferita alla democrazia che è stata commessa varando di notte, quasi come dei malfattori, un decreto legge mostruoso non solo per i giuristi, ma anche per il senso comune.
Nessun esempio può rendere l’arroganza ed il disprezzo per le regole di questi personaggi : a livello sportivo è come se



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti