Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese : Vita amministrativa

Comunicato stampa


Comunicato stampa
Leggiamo positivamente l'esito dell'incontro avvenuto ieri (11 Novembre) in Comune tra una delegazione di "Una Verbania Possibile", i nostri consiglieri comunali Bava e Brignone, il Sindaco Marchionini, l'assessore Sau e l'architetto Brignardello. Motivo dell'incontro era l'approfondimento di un bando inerente la riqualificazione delle periferie da noi segnalato all'Amministrazione. Sebbene sia stato verificato che il nostro Comune non rientri nei criteri dettati dal suddetto bando, è stata un'occasione per discutere serenamente di possibili modalità future, per esempio si è ipotizzato di formare gruppi di lavoro tematici su input delle Commissioni, composti da esperti di qualunque provenienza politica, con l'obiettivo di redigere uno o più progetti (anche non esaustivi ma con chiari indirizzi) in modo da averli a disposizione nel momento in cui dovessero essere pubblicati futuri bandi di finanziamenti ai quali l'Amministrazione ritenesse di poter partecipare. Siamo convinti che questo sia un passo avanti volto ad aprire il dibattito a tutti. Per questo motivo, ci piace segnalare la positività dell'incontro avvenuto. Speriamo che possa essere l'inizio di un percorso di condivisione, e l'introduzione nell'agire amministrativo, in un prossimo futuro, di una modalità concreta di "progettazione partecipata".



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di pablo ben venga il dialogo
pablo
13 Novembre 2015 - 19:44
 
Non sempre ci sono le condizioni per renderlo possibile. Ma ben venga il dialogo ed il confronto aperto ad una condivisione che deve essere confermata nel tempo e nei fatti. Reciproche diffidenze, gli immancabili pre-giudizi, qualche personalismo di troppo, concezioni e ruoli differenti, possono scavare solchi. Per una città "piccola" come Verbania occorre anche dialogare per recuperare una stima reciproca - anche a livello personale - per provare ad analizzare, discutere e condividere scelte che segneranno la qualità della vita dei verbanesi ed anche di coloro che risiedono in "collina" od in comuni limitrofi ma che dipendono da Verbania per i servizi essenziali. Il futuro assetto sanitario, l'istruzione dei propri figli, la viabilità ed i trasporti, le opportunità occupazionali, le attività commerciali e quelle legate allo svago ed ad una offerta culturale adeguata - ed altro ancora - nel loro insieme determinano appunto il grado per garantire una qualità che esiste, che va difesa e che può essere migliorata attraverso i positivi segnali richiamati nel comunicato stampa. Camminando s'apre cammino.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Vita amministrativa
28/09/2016 - Cani di oggi...cavalli di ieri
23/09/2016 - Bandiera Bianca
28/07/2016 - A proposito di "bilancio"
20/07/2016 - Comunicato stampa
25/05/2016 - Comunicato stampa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti