Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Il Sindaco continua a fare tutto da sola

Francamente ci sembra una situazione surreale, anche su temi fondamentali come la sanità non esiste una maggioranza che in alcun modo voglia discutere con la città . Il Consiglio Comunale dice una cosa il Sindaco fa ciò che vuole, nemmeno in commissione , dove si potrebbe e dovrebbe si aprono discussioni "unificanti"

Il Sindaco continua a fare tutto da sola
Immagine 1
Prendiamo spunto da questo articolo apparso martedì 13 su "La Stampa" per l'ennesima amara considerazione: siamo di fronte a un sindaco totalmente autoreferenziale, iniziamo seriamente a credere che non si confronti nemmeno con la sua maggioranza.
Il fatto in sé é molto semplice, l'ennesima lettera inviata all'ASL, ma ciò che stupisce é che ne in Consiglio Comunale, ne in commissione si é discusso di sanità , l'unica occasione é stato quando, già mesi fa , il Consiglio ha approvato un ODG all'unanimità Immagine 2, che mai il Sindaco a preso in considerazione prediligendo la linea che Lei aveva stabilito con i 25 sindaci del Verbano .
La cosa che lascia stupiti, un po' come per il CEM, é che con le lettere ai giornali e le dichiarazioni di intenti si fa propaganda, ma non si affrontano i problemi , e il tempo passa. Forse sarebbe ora che il Sindaco capisse , o che la sua maggioranza la costringesse a capire , che i temi di enorme rilevanza, come le spese enormi ed assurde e la sanità , vanno discusse con tutti. Da non sottovalutare poi che in Consiglio Comunale siedono ben 4 medici, forse un dialogo su cosa si potrebbe fare/proporre e come, potrebbe anche avere un profilo notevole, e addirittura essere proprio questa un'occasione per unire anziché continuare a dividere.
Ci fermiamo quí per il momento, con l'auspicio che l'amministrazione inizi a considerare almeno le Commissioni Consiliare una risorsa e non un inutile ostacolo.



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Anonimo predicare bene .....
Anonimo
15 Gennaio 2015 - 11:16
 
la cosa drammatica è che il nostro Sindaco chiede esattamente le cose che Lei stessa non da , cioè chiede all' ASL " un documento dove vengono illustrate le azioni attuate per affrontare le questioni poste " quando Lei stessa nella Sua attività non presenta alcun documento , spiegazione , giustificazione rispetto a quanto intende fare , ha fatto o farà ...

Predicare bene e razzolare male ?
Vedi il profilo di Andrea Dialogo che non c'e'
Andrea
15 Gennaio 2015 - 21:05
 
Effettivamente in questa assurda amministrazione le caratteristiche che balzano all'occhio sono: mancanza di dialogo, mancanza di confronto, decisioni azzardate poi rimangiate, (vedi canile, beata giovannina, vicecomandante etc.) incarichi conferiti senza preventiva discussione e confronto... ed altro....
Mi chiedo come possano alcuni personaggi del PD, che hanno sempre goduto della mia stima, tollerare oltre queste arroganze, che si palesano gravemente dannosi x i cittadini.
Meditate, meditate, cari amministratori, i cittadini vi guardano e soprattutto vi giudicano!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti