Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese : Vita amministrativa

Interpellanza consigliare

Del Consigliere di Sinistra & Ambiente - Renato Brignone
Immagine 1



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Bene
lupusinfabula
12 Gennaio 2015 - 17:55
 
Bene, torniamo a quando in un mio intervento polemico su VBN avevo evidenziato che esporre il tagliando "nulla da dichiarare" non era sufficiente a certifivare lo stato di "frontaliere": ripeto, mai stato frontaliere ma possiedo due di quei tagliandi graziosamente offertimi senza che li richiedessi, anni fa, dalle guardie svizzere alla frontiera mentre andavo a far rifornimento di benzina.
Vedi il profilo di Massimo Interessante sarà la risposta
Massimo
12 Gennaio 2015 - 20:56
 
Mi complimento per l'interpellanza. Spero che ve ne siano tante altre perché, a mio avviso, il sindaco prende decisioni in via unilaterale, senza interpellare nessuno, nemmeno i responsabili amministrativi e finanziari!
Vedi il profilo di Diego Interpellanza
Diego
13 Gennaio 2015 - 05:26
 
Io sono frontaliere, ho usufruito del parcheggio gratuito, non ho avuto agevolazioni via lago perché il traghetto non era convenzionato.
Penso che qualsiasi sforzo fatto per alleggerire la situazione disagiata in un momento di assoluta emergenza esuli dall'essere assolutamente pignoli e fiscali, si tratta di un aiuto che la città offre alla città stessa, ben venga se l'abbraccio si estenda ai comuni "fratelli".
Concordo con chi chieda di limitare gli abusi da parte di colore che, con pochissimo senso civico, approfittassero dell'apertura mentale del nostro comune ma non mi sento di criticare chi abbia agito con un intento nobile quale quello di aiutare i "disagiati".
Mi chiedo inoltre se realmente ci si sia impegnati nel cercare di aprire a tutti i frontalieri la possibilità di usufruire di servizi straordinari o ci si sia limitati a una scelta sbrigativa e discriminante
Vedi il profilo di renato x Diego
renato
13 Gennaio 2015 - 09:23
 
Gentile Diego, nell'interpellanza non si giudica l'operato del Sindaco, se ne chiede conto. Il Sindaco di una città amministra quella città ed usa i denari dei suoi cittadini. Se un politico vuole fare gli interessi dell'intero paese si candida al parlamento, se si vuole occupare di altro territorio si candida in regione, in provincia... diversamente opera concordemente con altri amministratori, non carica la sua città di costi che non le competono (a meno che la città non sia daccordo). Personalmente credo che chiedere conto di atteggiamenti e rispetto delle regole non possa che far bene alla nostra politica affinchè certi comportamenti si riducano al minimo http://verbaniafocuson.verbanianotizie.it/n240125-monarchia-elettiva-in-che-momento-storico-siamo.htm
Vedi il profilo di Diego X Renato
Diego
13 Gennaio 2015 - 18:18
 
Quindi avrebbe fatto meglio a chiedere alla città se fosse realmente propensa a rendere fruibile il parcheggio in maniera libera?
Vedi il profilo di renato semplicemente
renato
16 Gennaio 2015 - 10:02
 
Dal mio punto di vista avrebbe dovuto semplicemente discutere con la sua maggioranza (almeno quella) e fare una delibera in merito.
Vedi il profilo di Giuseppe Federici Frana - frontalieri - agevolazioni
Giuseppe Federici
17 Gennaio 2015 - 15:00
 
Condivido le osservazioni fatte da chi mi ha preceduto. Non si tratta di criticare ma, di semplice trasparenza cui un amministratore di cose pubbliche dovrebbe essere particolarmente attento. Sarebbe stata sufficiente adottare una delibera ad hoc e sarebbe prevalso in modo consapevole e regolamentato il senso di solidarietà dei cittadini. Ma, si sa, quando uno si mette il cappello in testa, ritiene che tutto il mondo debba girare intorno a lui. Giuseppe Federici
Vedi il profilo di Giuseppe Federici Frana - frontalieri - agevolazioni
Giuseppe Federici
17 Gennaio 2015 - 15:00
 
Condivido le osservazioni fatte da chi mi ha preceduto. Non si tratta di criticare ma, di semplice trasparenza cui un amministratore di cose pubbliche dovrebbe essere particolarmente attento. Sarebbe stata sufficiente adottare una delibera ad hoc e sarebbe prevalso in modo consapevole e regolamentato il senso di solidarietà dei cittadini. Ma, si sa, quando uno si mette il cappello in testa, ritiene che tutto il mondo debba girare intorno a lui. Giuseppe Federici



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Vita amministrativa
28/09/2016 - Cani di oggi...cavalli di ieri
23/09/2016 - Bandiera Bianca
28/07/2016 - A proposito di "bilancio"
20/07/2016 - Comunicato stampa
25/05/2016 - Comunicato stampa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti