Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Cosa accadrà ? ...mentre il PD ancora non risponde.

Ieri sera il Sindaco ha raccontato dei suoi primi 100 giorni. 2 cose erano chiare : che lei non accetta le critiche che non siano " costruttive" , che non c'era un "disegno organico" nel suo racconto delle cose fatte, ma il tentativo di raccontare tante cose. Un po' come una ristrutturazione senza progetto.

Cosa accadrà ? ...mentre il PD ancora non risponde.
Immagine 1
Così, se da un lato ieri sera sul palco del PD avevamo un Reschigna che raccontava tutta la complessità del momento critico in Regione e illustrava quale fosse il percorso e gli obiettivi dell'amministrazione regionele, Marchionini ci raccontava del grande lavoro per trattare con Con.Ser. una pulizia più puntuale e tutte (o quasi) le singole iniziative prese dalla sua amministrazione , condite con generici obiettivi di abbassare le tasse e con la solita retorica "del fare".
Mi é venuta in mente l'immagine della piccola ditta di ristrutturazioni, che davanti l'immobile in degrado lavora di stucco e pennello. L'idea é rendere il degrado più bello e colorato, ma non intervenendo sulle questioni più strutturali, il cambio delle tegole e dei canali, le fognature gli alberi pericolanti , le crepe nei muri ecc. L'immobile sembrerà più bello solo dalla giusta distanza e per un tempo limitato.
Il silenzio assordante del PD su questioni importanti é un brutto segnale. Se in più ci mettiamo che non si capisce cosa possa essere considerata una "critica costruttiva" e cosa invece un "indebita interferenza" delle opposizioni, si capisce che il momento é parecchio confuso.
Personalmente credo che se il passo di questa amministrazione non cambierà radicalmente , e non nel senso di accelerare, ma nel senso di adeguarsi al fatto che non stiamo facendo una corsa ma un viaggio di gruppo e quindi é il gruppo che conta, il rischio sarà proprio quello di avere imbiancato per bene la casa prima di demolirla.
Stiamo correndo il rischio che il personalismo "del capo" metta in ombra non solo i suoi gregari, ma anche chi lo ha reso "capo". Se il modello del Sindaco é aziendalista , si ricordi almeno che si tratta di cooperativa. Nei social network non si levano quasi più difese all'agire del Sindaco se non da destra. Certo le maggioranze silenziose, certo il consenso per aiuole e pulizie , ma il progetto? Il cantiere delle idee? L'apertura alla città ?
Prendiamo solo una parte dell'articolo di ieri comparso sul "La Stampa" :
"...c'è negli archivi comunali un rilievo fatto al dirigente Brignardello dal vice commissario Michele Basilicata. Nel documento si legge che un atto dirigenziale non avrebbe dovuto regolare l'«incompatibilitá». In altre parole non sarebbe stato di competenza del dirigente scegliere quale attività esclusiva riservare alla zona. Rilevava anche, il vice commissario, che l'area «è pianificata in modo prevalente come spiaggia» e chiedeva di trovare una soluzione «che salvaguardi la destinazione di quell'area al fine di valorizzarne la fruizione da parte della collettività verbanese». Tutte tesi che Brignardello ha subito respinto con un dettagliato documento, nel quale si dichiarava disposto a revocare le decisioni prese, ma solo di fronte a «un atto di governo che, per interesse pubblico sopravvenuto, indichi un orientamento differente nella gestione dell'area». Cosa che non è mai stata fatta, neppure dalla nuova giunta."

...Cosa che non è mai stata fatta, neppure dalla nuova giunta... Qui si parla della vicenda spiaggia "beata Giovannina" una vicenda surreale, dove i soldi pubblici finiscono a beneficiare solo il privato, ma poi c'é la questione lido di Suna , dove il gestore pare non rispetti gli impegni , e il Comune? E l'affidamento del canile? Piace ai difensori dell'amministrazione dire che bisogna smetterla di parlare di cani, e distrarsi sul fatto che stiamo parlando di appalti. Come potrei dimenticare di citare il CEM? Lo vogliono finire, lo finiranno, ma a 3 mesi dalla vittoria elettorale non una volta si é parlato del famoso "cantiere delle idee"? E il porto? l'autotutela dell'amministrazione , perché non si é voluto votare quel documento in favore della cittá ? Insomma, ci faccia sapere il Sindaco cosa ritiene una critica costruttiva.
Se qualcosa non cambierà seriamente il rischio é che i meno disponibili nel PD a chinare la testa diranno basta, che questa esperienza amministrativa terminerà prima della scadenza e che la prossima volta la Marchionini correrà come Sindaco in una formazione non di partito ed appoggiata dalla destra (come sembrerebbe più naturale viste le modalità ) . Fantapolitica? Vedremo.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti