Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

Riceviamo e pubblichiamo

A proposito del canile

Riceviamo e pubblichiamo
Sindaco Silvia Marchionini
Riunione di ieri 2 Settembre alla presenza dei Sindaci convenzionati con il Canile Municipale

L’Avv. Brizio e i Consiglieri Bignardi e Minore sono stati testimoni e anche oggetto dei gravi atti di prevaricazione e spregio nei confronti dei consiglieri eletti dai cittadini di Verbania compiuti da Silvia Marchionini in qualità di Sindaco in presenza dei Sindaci convocati..

La riunione era stata indetta dall’Ass. Iracà.

Dato che tutte le riunioni sono pubbliche , salvo quelle segretate e non era questo il caso, i due consiglieri hanno chiesto all’assessore di essere presenti anche non partecipando direttamente alle eventuali discussioni.
L’assessore era favorevole.
Silvia Marchionini gli ha tolto la parola dichiarando che lei era il Sindaco e ha imposto ai consiglieri di non partecipare.

Alla riunione hanno partecipato i privati avv. Brizio e i due rappresentanti di Adigest ma il Sindaco ha impedito la partecipazione dei consiglieri una vice presidente della Commissione Ambiente e l’altra membro della istituita commissione di tutela animali dal consiglio comunale. .

Silvia Marchionini ha fatto affermazioni nei confronti del Consigliere Minore che sarà Lei a puntualizzare ma certamente ha offeso i cittadini che l’hanno votata e di questo dovrà rispondere politicamente verso l’opinione pubblica..

Silvia Marchionini ha affermato che è lei a nominare i membri della commissione di tutela degli animali con questo dimenticando che sono stati eletti dal consiglio comunale .

Silvia Marchionini ha dichiarato che la determina del dirigente è regolare e intende far firmare il contratto sia pure per ora ,limitato ai soli 60.000€ sconto 2%..
Silvia Marchionini ha volutamente evitato di trattare il caso dei 15 € ed ha avvallato conseguentemente le azioni del dirigente.

Imponendo di fatto il contratto con questo atto, se lo porterà a compimento, come prevede la Bassanini sarà chiamata a rispondere nelle varie sedi come Sindaco e come persona. dividendo col dirigente le eventuali responsabilità se verranno accertate dagli organi competenti irregolarità.

Silvia Marchionini per i cani entrati nel Canile da parte di proprietari , che si ripete è un rifugio, secondo le procedure stabilite con regolari delibere dei Sindaci Reschigna ,Zanotti e reiterate da Zacchera, intende risalire ai proprietari per il loro ritiro.
Silvia Marchionini davanti ai sindaci ha dichiarato che le delibere dei Sindaci precedenti non sono regolari. e di questo dovrà essere chiamata a rispondere verso i Sindaci e verso l’opinione pubblica.
Silvia Marchionini ignora che in un paese democratico dove è stata eletta Sindaco non sono previsti atti amministrativi retroattivi.
Verrà richiesto dall’opinione pubblica l’intervento degli ex Sindaci che hanno deliberato le procedure di accoglimento

Silvia Marchionini non ha rispettato come Sindaco i principi fondamentali di democrazia e ha offeso le funzioni del consiglio comunale reitero con la presente la convocazione urgente del Consiglio Comunale aperto.

Dott. Ing. Mario Grippa in qualità di cittadino elettore.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di cesare Gentile sindachessa..
cesare
3 Settembre 2014 - 21:43
 
La dura minga, dura no -



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti