Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

statuto

Inserisci quello che vuoi cercare
statuto - nei post
Sanità Vco: ci batteremo per pari diritti - 2 Dicembre 2014 - 19:55

Ci riguarda tutti - 16 Settembre 2014 - 09:05
E' dai tempi della campagna elettorale che si voleva discutere coi "5 stelle" delle questioni che riguardano la partecipazione alla vita cittadina, ora c'è un occasione.
Considerazioni sul nuovo statuto del Museo del Paesaggio - 26 Dicembre 2013 - 23:56

Comunicato stampa - 21 Dicembre 2013 - 16:29
Il parere del Comitato Carlo Bava Sindaco sulle primarie di coalizione
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - SULLA RISERVA NATURALE SPECIALE DI FONDOTOCE - Seconda puntata - 7 Febbraio 2013 - 12:02

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - SULLA RISERVA NATURALE SPECIALE DI FONDOTOCE - Prima puntata - 31 Gennaio 2013 - 13:08

LA RISERVA DI FONDOTOCE VA DIFESA - 25 Gennaio 2013 - 23:23

Il mio bel San Luigi - 7 Gennaio 2013 - 21:03

"Per un' Italia Laica, in una Europa Laica" - 27 Gennaio 2012 - 13:25

A SUON DI BANDI... - 11 Maggio 2011 - 10:13

statuto - nei commenti
Considerazioni sul nuovo Statuto del Museo del Paesaggio - 27 Dicembre 2013 - 08:58
statuto Museo Paesaggio
Finalmente!!!!! Qualcuno ha letto con attenzione la "bozza" del Nuovo statuto, ne ha comnpreso i contenuti e gli scopi...... Corretta la valorizzazione della componente pubblica designata dal Comune con la nomina del Presidente. Buone Feste!!!
Comunicato stampa - 22 Dicembre 2013 - 10:42
primarie ?
vedi mauro giudici, non ho capito se si parla delle primarie del pd o delle primarie di coalizione, perchè se del pd hanno ragione di rispettare il loro statuto mentre se parliamo di primarie di coalizione lo statuto del pd non centra nulla e le regole vanno discusse, ma leggendo il comunicato di domenica scorsa si vede la volontà del pd di non volere le primarie di coalizione, forse si sentono abbastanza forti per fare le cose da soli, ma in questa mniera si assumono tutte le responsabilità di una loro eventuale sconfitta.
Comunicato stampa - 22 Dicembre 2013 - 09:23
Qualche osservazione
Per un partito lo statuto è l'equivalente della Costituzione per uno Stato: troppo spesso anche nel PD ci si è dimenticati di questo e sono contento che a Verbania il PD consideri imprescindibili le regole fissate nel proprio statuto. Il rispetto delle regole è il primo passo della democrazia. Anch'io pensavo che il doppio turno fosse un po' macchinoso, ma l'esperienza fatta alle primarie di coalizione del centrosinistra dimostra che si può organizzare e gestire in modo semplice. La macchinosità reale dipende dalle regole che vengono fissate per la registrazione dei votanti, non dal doppio turno. Invece il doppio turno garantisce, come ricorda anche il "Comitato Bava", un’ampia investitura popolare del candidato vincitore. Per quanto riguarda la proposta di indicare la composizione della giunta prima delle elezioni, allora questa indicazione dovrebbe avvenire addirittura prima delle primarie! Riguardo alla sottolineatura che la scelta debba basarsi sulla competenza, vorrei ricordare che l'assessore è un amministratore, cioè un politico, non un tecnico. Avere tecnici come assessori crea conflitti interni con i dirigenti degli uffici comunali e introduce immediatamente conflitti di interessi! Gli assessori devono invece essere persone molto intelligenti, pronte a "studiare" e "capire" le problematiche che devono affrontare, sulle quali devono dare le direttive amministratrive che poi vengono attuate dal personale comunale. La proposta più interessante che trovo nel comunicato è quella che i futuri membri della giunta non abbiano svolto più di due mandati amministrativi nel Consiglio o nella Giunta Comunale. Questo sarebbe davvero innovativo, anche se a Verbania c'è qualche persona in queste condizioni che potrebbe dare un ottimo contributo anche in futuro.
UN MILIONE DI POSTI DI LAVORO... - 22 Marzo 2012 - 08:49
commento
Sarà per lo stesso motivo che vogliono "abolire"l'art.18 dello statuto dei Lavoratori....per creare nuovi posti di lavoro!!
SULL'ALI DORATE - 14 Febbraio 2011 - 04:17
commento
Io sono italiano. Per rispetto a coloro che hanno dato la vita per questa bandiera, propongo a tutti i cittadini di esporre il tricolore ai balconi ed alle finestre, come da qualche settimana anch\'io ho fatto. Silenziosamente ma in modo dignitoso festeggeremo questo 150esimo compleanno. Rispondiamo con i fatti a queste becere polemiche a chi per suo statuto di partito vuole la secessione.
Museo - Caro Sindaco così non va ! - 13 Dicembre 2010 - 07:40
buona volontà
CREDO CHE LA FUNZIONE DEL SINDACO SIA DI CERCARE DI RIUNIRE E NON DIVIDERE MA ANCHE STIGMATIZZARE QUELLE POSIZIONI - COME AVVENUTO SABATO SCORSO CON L\'ABBANDONO DI DAVERIO - CHE DANNEGGIANO TUTTA LA CITTA\'. Ad ogni modo ieri sera in Municipio è stato concordato da tutti i presenti (sia di parte assembleare che nominati) questo comunicato: \"Si sono riuniti in data odierna in modo informale, su invito del Sindaco di Verbania i consiglieri di amministrazione del Museo del Paesaggio Belfiore e Grippa eletti dall’Assemblea, Bossone, Dezani, Galimberti, Milani, Polli, Brunella, Troubetzkoy, Sartori, Pisoni di nomina sindacale) che preliminarmente hanno preso atto della necessità di riconfermare l’importanza del Museo del Paesaggio per la vita culturale della città e dell’intero territorio. Conseguentemente è necessario abbassare i toni del confronto ed evitare ulteriori polemiche, con ciò volendo riconoscere il ruolo di tutti coloro che oggi come in passato hanno lavorato e lavorano per il bene dell’Ente. Dopo una approfondita e serena discussione in questa prospettiva appare opportuno sospendere la conferenza stampa già fissata per domani che - con la visita ai locali del museo - potrebbe portare ad ulteriori polemiche. La Giunta – successivamente riunitasi - ha deliberato di proseguire nel proprio lavoro e a sollecitare il completamento del passaggio delle consegne dagli amministratori precedenti e quindi di nominare un esperto contabile per la verifica dei conti, nonché a sollecitare la completa consegna degli inventari e a dare avvio ad un gruppo tecnico-giuridico per l’aggiornamento dello statuto alle normative odierne da poi sottoporre – insieme alla stesura di un regolamento operativo per il funzionamento dell’ente - all’attenzione e al parere del consiglio generale e successivamente all’assemblea dei soci. All’unanimità dei presenti si è invitato il sindaco ad avviare le procedure per il reintegro del consiglio di amministrazione per i posti resisi vacanti da avvenute dimissioni\"
MUSEO - UNA SVOLTA CHE IMPENSIERISCE - 15 Ottobre 2010 - 13:41
commento
Ha ragione Pia: la passione gratuita, l\'amore per il proprio territorio e per la cultura che l\'ha rappresentato non vanno più di moda... Tutto deve avere una logica economica, va monetizzato in una gara a chi fa più profitti, va reso \'spettacolo\'. Tutto deve diventare merce, e tutti devono essere dei compratori e dei consumatori: con buona pace per tutte quelle realtà, numerose anche nella nostra città, che ancora partecipano e fanno le cose per il gusto di farle, per curiosità, per passione e desiderio di conoscenza, per senso civico, per amore della città. Forse Philippe Daverio ritiene lo statuto del Museo \'vecchio\' e superato: io lo trovo moderno e lungimirante, e mi piacerebbe che continuasse ad essere onorato come è stato fatto in tutti questi anni, sia dalla Direzione del Museo che dai tanti volontari che si sono letteralmente \'rimboccati le maniche\' nella gestione del museo. Per ora, le premesse non mi sembrano fra le migliori: la sostituzione di Pizzigoni senza alcuna ragionevole ragione, la nomina di un Presidente evidentemente \'di facciata\' (che tra l\'altro ha sempre dichiarato di non fare nulla gratuitamente ... una posizione assolutamente condivisibile ma certo poco compatibile con un Ente dove nessuno, Direttore compreso, ha mai preso una lira per la propria attività!), le ultime Assemblee del Museo,dal clima e dal tenore caratterizzati da disprezzo, svalutazione, assoluta mancanza di rispetto e di disponibilità...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti