Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

sassonia

Inserisci quello che vuoi cercare
sassonia - nei post
PAOLO TROUBETZKOY (1866 – 1938) E LA “ sassonia - 13 Aprile 2016 - 15:40
di Livio Serafini
COMUNICATO DI "Una Verbania Possibile" - 11 Febbraio 2016 - 14:41
COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI E COMMISSIONE VIABILITA' IN SEDUTA CONGIUNTA SU MOBILITA' ALTERNATIVA
IL RIONE sassonia PICCOLA MONTMARTRE DI VERBANIA - 11 Febbraio 2016 - 00:43
di Gianfranco Guglielmi
I cassetti - 6 Febbraio 2016 - 13:38
di Livio Serafini
Chiudo e passo - 17 Ottobre 2015 - 22:49
di Livio Serafini
Il Far West in sassonia - 9 Agosto 2015 - 23:35
di Livio Serafini
CASA CERETTI - 24 Aprile 2015 - 16:07
di Livio Serafini
Amarcord 2 - 9 Febbraio 2015 - 22:57
di Livio Serafini
AMARCORD sassonia - 29 Gennaio 2015 - 18:56
di Livio Serafini
Ex Camera del Lavoro addio! - 10 Dicembre 2014 - 14:21
di Livio Serafini
sassonia - nei commenti
PAOLO TROUBETZKOY (1866 – 1938) E LA “ SASSONIA” - 14 Aprile 2016 - 20:30
Libro su Paolo Troubetzkoy e sassonia
Ciao, Livio. Ti faccio i complimenti come autore di questo libro, che come altre iniziative, darà lustro alla nostra Verbania. Ti saluta uno dei pittori dello striscione, con il quale hai parlato l'altro giorno, venendoci a trovare durante la pittura. Ripassa a trovarci, che è sempre un piacere.
PAOLO TROUBETZKOY (1866 – 1938) E LA “ SASSONIA” - 14 Aprile 2016 - 09:32
Complimenti !!!!
Queste sono notizie storiche veramenti interessanti ma sopratutto ben dettagliate e documentate, nulla da spartire con altri sedicenti storici della "sassonia" ! Ugo Lupo
IL RIONE SASSONIA PICCOLA MONTMARTRE DI VERBANIA - 11 Febbraio 2016 - 09:29
grazie Franco
Un grazie particolare all'amico Guglielmi per aver colto il lato artistico della "mia" sassonia che .ripeto, è stata orbata per questioni assolutamente politiche del nuovo teatro,ma che in parte è stata" risarcita" con la costruenda Piazza che l'aiuterà ad uscire dall'illustre anonimato a cui la miopia politica, da sempre, l'ha condannata.
Il Far West in Sassonia - 2 Settembre 2015 - 11:13
posteggio in sassonia
tralasciamo la maleducazione e la prepotenza di alcuni automobilisti ma è giocoforza che il mercato attiri gente (clienti o meno) con conseguente auto appresso anche straniere. Allora mi chiedo, perchè non spostare il mercato in una zona più periferica per esempio via Olanda? Cosi si liberebbero i posteggi occupati dalle bancarelle. Idea assurda e non ricevibile? Pensateci!
San Vitur - 3 Maggio 2015 - 11:20
San Vitur
Livio hai sempre modo di farci rivivere la vecchia Intra, ho qualche annetto meno di te e a quei tempi ero proprio piccolo, ma dalle tue parole mi sembra che il mio papà mi abbia portato ieri sera a farci un giro. Grazie LIvio di queste pagine della nostra storia fatta di amici e di personaggi veramente legati ai luoghi, il porto, la sassonia e "zueral" ul me paes' Luciano
AMARCORD SASSONIA - 1 Febbraio 2015 - 09:28
di nuovo grazie
beh allora mi volete fare arrossire cari amici,grazie comunque per gli apprezzamenti, scrivo della mia sassonia chiudendo gli occhi e rivivendo le atmosfere di allora con semplicità...grazie di nuovo
Ordine del Giorno Consiglio Comunale - 12 Novembre 2014 - 17:57
Riqualificazione "sassonia"
Sono decenni che si parla di riqualificazione della località "sassonia" per renderla parte integrante, viva e partecipe della vita della città. Ora ci risiamo. Ma prima di addentrarsi in immaginabili contrapposizioni, siamo sicuri che ci sono i fondi necessari e fino a quale limite ci si può spingere? Perché un conto è andare sul concreto ed altro ...sognare..!! Come primo pensiero mi viene in mente: e il mercato dove si farà? vista la sua notoria importanza caratteristica, e le autovetture che il progresso ce ne ha donato in abbondanza, dove parcheggieranno? Si dirà cosa c'entra ciò con la riqualificazione della piazza (già piazza d'armi del Battaglione Intra) ma, bisognerà pur pensarci se non si vuole, come si suol dire; "spogliamo un altare per vestirne un altro" Buon lavoro e cordiali saluti.
LINFA PER LA SASSONIA - 20 Maggio 2013 - 14:39
commento
Prendo regolarmente visione del Vostro sito trovandolo interessante e ricco di spunti. In questa occasione ho particolarmente apprezzato il cenno sul Quartiere sassonia, nel quale vivo da anni, ed alle opportunità perse per dare una rinnovata dignità a questa parte troppe volte trascurata della nostra Città. Certo le occasioni non mancavano ma come spesso accade, siamo a rimpiangere di non averle sfruttate o ancor peggio di averle trascurate. Il Nuovo Teatro doveva essere la grande chiave di lettura per il rilancio del Quartiere e purtroppo sappiaamo come è andata a finire.... o meglio non sappiamo come andrà a finire!! L'ex Camera del Lavoro in totale e pericoloso abbandono, senza un "progetto di riutilizzo" che abbia il significato di questa parola. Pensiamo a cosa sarebbe potuta essere questa struttura con la collocazione al proprio interno di un museo multimediale che raccontasse la storia della nostra città e del tessuto produttivo ed economico che ha rappresentato sino a pochi anni fà. Sapevo di un interessamento da parte del Consiglio di Circoscrizione sul tema ex Camera del Lavoro, ma mi sembra che l'attenzione dovuta a questo argomento non sia stata quella che invece meriterebbe. Il termine Museo mi richiama alla mente l'altro tema introdotto dal Vostro articolo: Casa Ceretti. Una parte interamente ristrutturata, praticamente mai utilizzata e la c.d. "parte nobile" che sta subendo, come la foto dimostra, un processo di lento ma progressivo degrado anche per l'avanzare di una vegetazione che fra qualche tempo oscurerà una buona parte del caseggiato e ne comprometterà forse l'utilizzo. Non parliamo poi del giardino interno..... una vera vergogna per lo stato di totale abbandono a cui è lasciato. Ho sentito parlare della collocazione, all'interno di Casa Ceretti, di un "laboratorio artistico" e della possibilità che vi si svolgano dei corsi di specializzazione in arte grafica. Sarebbe un'opportunità da non lasciarsi sfuggire per la Città, per il Quartiere sassonia e immagino per il Territorio nel suo complesso. Saputo che il tutto è demandato a coloro che oggi amministrano il Museo del Paesaggio, mi domando e domando se sarà un'altra occasione persa o se questa volta ce la faremo? Non dimentichiamoci che la Cultura, l'Arte ed il Turismo potrebbero essere il vero volano per il rilancio di Verbania.
EX CAMERA DEL LAVORO E PISTA DI PATTINAGGIO: INCONTRO RAVVICINATO - 29 Novembre 2012 - 23:24
valorizzare la sassonia?
Beh, direi che il primo progetto del teatro Arroyo l\'avrebbe valorizzata eccome... invece ringraziamo l\'attuale amministrazione che invece, oltre a confermare la sassonia come parcheggio di tutta Intra eliminando il pala BPI (che fine ha fatto poi?...), ha deciso di snaturare un\'area, quella dell\'Arena, di certo non degradata e con un uso ben preciso: balneazione e spettacoli all\'aperto (inoltre l\'area aveva ancora potenzialità insepresse....). E la pista di pattinaggio avrebbe potuto tornare a Pallanza, nella sua sede originaria. Insomma, si sarebbe potuto fare tutto proseguendo un progetto già in corso d\'opera, ma al \"cambiaverbania\" questo proprio non poteva andare giù...
EX CAMERA DEL LAVORO E PISTA DI PATTINAGGIO: INCONTRO RAVVICINATO - 22 Novembre 2012 - 08:11
commento
Mi dispiace Sig.Anmdrea ma continuo a pensare che \"era ora\"di valorizzare la sassonia adibita a solo parcheggio con realtivo inquinamento,pazienza faremo meno del suo voto ma in compenso avremo quello dei commercianti locali.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti