Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

pista ciclabile

Inserisci quello che vuoi cercare
pista ciclabile - nei post
Comunicato stampa di fine/inizio anno - 17 Gennaio 2017 - 18:41
abbiamo cercato di essere sintetici, ma le cose da dire sono davvero tante.
L'inciviltà continua a farla da padrona - 19 Aprile 2015 - 12:05

Una Fondotoce possibile? - 15 Marzo 2014 - 10:27

CACCIA E SENNO - 22 Novembre 2013 - 23:49
Uccise da un cacciatore due anatre sul San Bernardino,a Trobaso. In una zona che è "Riserva di pesca", frequentata dal punto di vista ricreativo, nelle vicinanze dell'abitato. La legge lo permette e il buon senso?
Risarcimenti Enichem e porto turistico - 7 Novembre 2013 - 23:16

Porto turistico o pista ciclabile? - 4 Novembre 2013 - 14:52
Non è condivisibile la proposta del consigliere regionale Reschigna di dare la priorità al porto turistico. La pista ciclabile Pallanza-Fondotoce è un servizio utile a turisti e cittadini. Per il porto si trovino altri finanziamenti.
UNA pista DI RIFIUTI - 24 Febbraio 2013 - 21:13

LE BUONE PRATICHE - CAMBIARE SI PUO' - 13 Dicembre 2012 - 23:53

Sacchetti - 23 Ottobre 2012 - 21:22

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - PEDALARE NON BASTA - 5 Luglio 2012 - 20:44

pista ciclabile - nei commenti
APPUNTAMENTI ECOLOGICI - 9 Aprile 2015 - 22:40
Ma per favore...
Quale genericità! La cosa migliore sarebbe presentarsi all'appuntamento e dare il suo contributo ! Le rendo noto che questa iniziativa è rientrata ormai nella tradizione del quartiere perché è un impegno civico che ci si è assunti da quando è stata realizzata la pista ciclabile; le rendo inoltre noto che il Comune ha sempre provveduto periodicamente al taglio dell'erba e non si è mai sottratto agli interventi riparatori di atti di vandalismo che sono tanti, mentre gli operatori ritirano regolarmente i rifiuti conferiti nei cestini e negli appositi contenitori. Una cosa sono gli interventi di routine dovuti alla normale dinamica dei servizi forniti alla città, altra cosa è ripulire tutta la zona dagli innumerevoli rifiuti sparsi ovunque suggerisce la fantasia degli incivili e che possono essere raggiunti ogni anno solo dalla volonterosa azione di cittadini sensibili alla qualità dell'ambiente e affezionati al proprio territorio. Le rendo noto altresì che, coinvolgendo anche le scuole che hanno sempre partecipato, si intende con l'occasione fornire un messaggio educativo e di sensibilizzazione di cui c'è un immenso bisogno e di cui mi auguro si faccia carico pure lei nel suo ambito, evitando di demandare e delegare sempre e comunque le responsabilità ad altri, cosa per cui oggi siamo tutti maestri. Le rendo infine noto che iniziative simili si ripetono ormai sempre più frequentemente nei più svariati contesti dove il cittadino si sente coinvolto per azioni riguardanti il bene comune. L'aspettiamo sabato mattina, se si presenta ne parliamo più diffusamente.
Risarcimenti Enichem e porto turistico - 8 Novembre 2013 - 12:43
ciclabile/porticciolo
Davanti all'interrogativo pista ciclabile o porticciolo, come cittadino di Fondotoce, non posso che essere favorevole alla prima soluzione; voglio però fare un'altra considerazione, l'interesse crescente verso la Riserva, come momento di contatto con la natura, con le piste in terra battuta, a piedi o in bicicletta, di corsa o a passeggio, la completa gratuità di fruizione di questo bene sempre più sottoposto a pressioni speculative, non può essere messo in competizione con la realizzazione del porticciolo, in termini di ritorno economico nelle casse del Comune e non so di chi altri. Perchè parlo della Riserva Naturale di Fondotoce? Non è certamente per campanilismo o per interesse personale, il fatto è che la riserva e la ciclabile da Pallanza a Fondotoce, sono legate a un unico destino; basterebbe soffermarsi qualche ora sul ponticello del Canale al Canton Magistris, per scoprire quante persone di Verbania arrivano con le biciclette sull'auto, auto che lascerebbero volentieri a casa se si realizzasse la pista ciclabile. Auspichiamo che i politici, quelli di oggi, ma soprattutto quelli di domani meditino, prima di agire.
Porto turistico o pista ciclabile? - 5 Novembre 2013 - 08:03
Porto o pista ciclabile
Mi sono stupito del comunicato di Reschigna, con le cui posizioni solitamente concordo, in questo caso dissento totalmente: la pista ciclabile Suna-Fondotoce è parte di un disegno che finalmente guarda ad uno sviluppo turistico che guiarda a tutto il territorio del VCO e in collegamento con l'Europa, sia fisicamente che come mentalità.
Porto turistico o pista ciclabile? - 4 Novembre 2013 - 19:42
No porto si pista ciclabile
spostare il porto turistico a Pallanza si alla pista ciclabile
MALEDUCAZIONE DIFFUSA - 9 Dicembre 2012 - 15:42
gli incivili
quando si parla di maleducazione si arriva sempre ai cani!!!! gia\' non possono difendersi quindi rimane l\'unico capro espiatorio!!! ma aprite gli occhi, guardatevi intorno i problemi di Verbania sono altri, non aggrappatevi solo alle \"merde dei cani\".... non vi rendete conto che è un paese di incivili che non sanno nemmeno cosa siano le regole indistintamente dall\'eta\'. in giro si trova di tutto: fazzoletti, pacchetti di sigarette, bottiglie di plastica, sacchi di immondizie ovunque, nella pista ciclabile mi è capitato di vedere un paraurti di un auto, un lavandino, una batteria di un auto e vetri, bottiglie rotte, ecc. ..... e ci si lamenta per i cani!!!! .... ma se il 30 % (minimo) delle auto che si incontrano sono guidate da persone che parlano al cellulare.... per non parlare di altre scorrettezze, macchine in contromano, altre parcheggiate ovunque ecc. ecc. ecc. QUESTI SONO SCHIFOSI MALEDUCATI E INCIVILI che non hanno il minimo rispetto degli altri.
DIETROFRONT - 24 Marzo 2012 - 00:43
insomma
oggi, fatta la gettata e posizionata la dima, il basamento è comunque ancora troppo vicino alla pista ciclabile, praticamente il piano della seduta sarà quasi a filo della pista, insomma un rimedio non risolutivo, mi meraviglio dei progettisti...
A SUON DI APPELLI - 9 Maggio 2011 - 12:50
commento
:D Sono pienamente d\'accordo, ieri dopo aver visitato villa Taranto passavo a piedi sul ponte dove ho visto, come al solito ,i vigili mulatare tutte le macchine posteggiate sulla pista cicalbile, e anche dove la ciclabile finiva,a li mi sembra non davano alcun [color=fuchsia][/color][size=medium][/size]fastidio. La mia consuocera ha preso ben 80 euro di multa, perche aveva portato tre bambini in tenera età alle giostre, ma dove poteva parcheggiare se anche il parcheggio di San Bernardino è occupato dai camper che non sono più all\'arena? si sta ripentendo la solita storia che è già successa a carnevale. Come rimpiango le giostre al campo sportivo!!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti