Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

parcheggio

Inserisci quello che vuoi cercare
parcheggio - nei post
"parcheggio diffuso"? Interpellanza. - 3 Luglio 2018 - 14:05
Ma il piano parcheggi???
Baracùn - 26 Gennaio 2016 - 00:25
di Livio Serafini
Il Far West in Sassonia - 9 Agosto 2015 - 23:35
di Livio Serafini
Movicentro si, movicentro no. - 27 Luglio 2015 - 19:21

Comunicato di “Una Verbania Possibile” - 2 Luglio 2015 - 22:56
Nuova edizione riveduta e corretta
Comunicato di “Una Verbania Possibile” - 1 Luglio 2015 - 13:31
Un'anno di amministrazione
Italia in comune - 11 Giugno 2015 - 07:46
In ambito amministrativo, "buone pratiche" sono essenzialmente la capacità di coinvolgere, di far fruttare i pareri e le idee dei "portatori di interessi". A Verbania di questa modalità amministrativa non c'è traccia, ma in termini autocelebrativi siamo abituati a tutto, purtroppo.
Nèmm a faa ul bagn... - 10 Giugno 2015 - 00:06
di Livio Serafini
San Vitur - 2 Maggio 2015 - 19:06
di Livio Serafini
Ex Camera del Lavoro addio! - 10 Dicembre 2014 - 14:21
di Livio Serafini
parcheggio - nei commenti
"Parcheggio diffuso"? Interpellanza. - 4 Luglio 2018 - 09:55
piano parcheggi di Verbania?
Secondo il mio modestissimo parere, più che di un piano parcheggi Verbania ha bisogno di un piano strategico per rendere le sue frazioni più fruibili ai suoi cittadini e turisti. I parcheggi ci sono è la gente che non vuole camminare e vorrebbe sempre poter posteggiare la sua macchina lucida fronte ristorante. Il parcheggio dell'ospedale, composto da ben due parcheggi interrati e tre in superficie, nel weekend sono completamenti inutilizzati. Io ci abito e ve lo posso confermare e fotografare. Certo. Per raggiungere i lungo lago bisogna camminare........ Quando si va all'estero (anche nella vicina Svizzera - Ascona docet) tutti rimangono meravigliati e piacevolmente convinti che le isole pedonali sono bellissime......beh....Pallanza è identica ad Ascona. Si provi e si sperimenti la chiusura al transito dei veicoli a motore (con le debite esclusioni) almeno nei weekend dal venerdì sera alla domenica notte e si valuti a fine estate insieme ad esercenti e cittadini se ne vale la pena. Ma accidenti, sperimentiamo.......andiamo avanti......guardiamo al futuro....... Che dire poi del mercato del sabato a Intra??? Che senso ha mantenere lasciar circolare le macchine in mezzo al mercato? Che senso ha mantenere aperto corso garibaldi con auto e moto che fanno la serpentina in mezzo alla gente??? A san vittore c'è già un'isola pedonale, CASPITA SOLO AL SABATO DA MATTINA A SERA CHIUDETE 'STO BENEDETTO PEZZO DI STRADA.......
Interpellanza consigliare - Parcheggi Posta di Intra - 13 Aprile 2015 - 10:39
parcheggio poste Intra
La parola "goduria" era una sadico riferimento all'eventuale azione di vigilanza che a quanto sembra è completamente assente. Chi si deve ....ringraziare ??
Interpellanza consigliare - 13 Gennaio 2015 - 18:18
X Renato
Quindi avrebbe fatto meglio a chiedere alla città se fosse realmente propensa a rendere fruibile il parcheggio in maniera libera?
Interpellanza consigliare - 13 Gennaio 2015 - 05:26
Interpellanza
Io sono frontaliere, ho usufruito del parcheggio gratuito, non ho avuto agevolazioni via lago perché il traghetto non era convenzionato. Penso che qualsiasi sforzo fatto per alleggerire la situazione disagiata in un momento di assoluta emergenza esuli dall'essere assolutamente pignoli e fiscali, si tratta di un aiuto che la città offre alla città stessa, ben venga se l'abbraccio si estenda ai comuni "fratelli". Concordo con chi chieda di limitare gli abusi da parte di colore che, con pochissimo senso civico, approfittassero dell'apertura mentale del nostro comune ma non mi sento di criticare chi abbia agito con un intento nobile quale quello di aiutare i "disagiati". Mi chiedo inoltre se realmente ci si sia impegnati nel cercare di aprire a tutti i frontalieri la possibilità di usufruire di servizi straordinari o ci si sia limitati a una scelta sbrigativa e discriminante
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Gli scheletri sulla città - 27 Febbraio 2014 - 14:23
ottimo intervento
ho letto con interesse il post di Giuseppe, che nella metafora degli scheletri ha sottolineato i "dinosauri" ...questi non dovrebbero essere difficili da vedere anche se i politici del recente passato pare non abbiano attuato soluzioni efficaci, diciamo che 5 anni meno uno, sono pochi (anche se nella vita vera bastano a mandare un figlio all'asilo partendo da uno spermatozoo). ma ai politici del prossimo futuro è il caso di sottolineare che non è occupandosi solo di queste tre grandi questioni, che si risolvono gli scheletri di Verbania. In ogni quartiere, anche nelle vie centrali, ci sono saracinesche ormai saldate al cemento per il tempo in cui sono state abbassate, e altri orrori tipo il parcheggio di ruggine che imbruttisce inutilmente da molto tempo la via dopo la piadineria che sale in castagnola, ammassi di immondizia artistica nella vecchia rimessa di fronte al SanLuigi e tanti altri casi di abbandono che portano tristezza. se è vero che la bellezza ci può salvare, c'è così tanta bruttezza ben distribuita a Verbania che i tramonti sul Lago non bastano a compensarla...e abbiamo bisogno di essere salvati! Soluzioni facili che accontentano tutti, non credo esistano...ma nel prendere decisioni bisogna pensare a cosa farà sorridere un abitante tra un anno o dieci o cento, non a come evitare che qualcuno si lamenti domani.
Vigili urbani: prevenire o solo punire? - 30 Dicembre 2013 - 01:05
Sig. Loredana
Certo che le regole vanno fatte rispettare, ma quello che infastidisce è il fatto che spesso assistiamo a dei veri e propri blitz durante occasioni di tipo comunitario o quando ci sono certi eventi che attirano affluenza di persone e di conseguenza di macchine a fronte di parcheggi insufficienti, mi ricordo un'incursione dei vigili sempre a Trobaso durante la messa al cimitero il giorno dei morti o a Carnevale quando avevano messo un tendone nel parcheggio di Villa Taranto, in casi come questi credo che un po' di comprensione del contesto e di buon senso sia indice di sensibilità professionale. Le regole poi vanno fatte rispettare non solo dove è più facile, ma anche per altre infrazioni che creano ben maggior disturbo o pericolo, qualcuno ha già parlato dei motorini fracassoni che girano impuniti o di quelli che corrono sulle strade a velocità esagerata, o di quelli che lasciano per terra gli escrementi dei cani, o chi imbratta i muri (proprio oggi sono passata davanti alla chiesa di S. Marta a Intra e ho visto che i muri sono tutti imbrattati da ogni genere di scritte)...insomma preferirei vedere spesso i vigili anche in giro per le vie e nei cenrti storici a controllare oltre che a tartassare chi non rispetta le regole del parcheggio.
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - RISCHIO COLLISIONE - 4 Aprile 2013 - 07:42
una lunga storia....
Desidero precisare al lettore Verbanus, che il tentativo di alienazione è già stato fatto, purtroppo (per l\'Amm.ne) l\'asta è andata deserta.... quindi si è pensato di nasconderlo in parte con una recinzione assurda sul lato strada, anch\'io mi sono trovato ad uscire dal parcheggio e ne ho sperimentato la pericolosità, mi sorge solo una domanda, ma chi progetta simili cose non dovrebbe pensare anzitutto alla sicurezza di tutti ?
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - CI SAREMMO ASPETTATI... - 3 Aprile 2013 - 18:09
Celle non connesse !!!
Oggi ho sostato l\'auto nel nuovo parcheggio. Osservando le celle solari ho notato che sono tutte disconnesse e non allacciate ad un impianto centrale. Pertanto, per ora non producono nessuna energia utilizzabile. Speriamo completino l\'opera.
SE LA SUONANO E SE LA CANTANO !!!! - 25 Marzo 2013 - 14:14
bravo sig. Pella!!!
Ce lo vedo, con piccone, cazzuola e blocchetti di cemento, con il classico berrettino in testa fatto con un foglio di giornale, a scavare prima e poi edificare il parcheggio in questione. Però i suoi \"colleghi\" dalla camicia verde potevano dargli una mano, almeno il parcheggio sarebbe stato completato nel giro di pochi mesi, e non dopo un anno di lavori (in cui chi cercava parcheggio aveva ancora meno possibilità di trovarlo). E mentre facciamo i complimenti al sig. Pella, attendiamo fiduciosi che il parcheggio riapra i battenti...
POTATURE AD ARTE - 21 Marzo 2013 - 12:01
Suggerimento
Includerei nell\'elenco un\'altra chicca quel fusto spoglio con un tronco di ramo nel parcheggio della questura in Viale S. Anna.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti